Paola Perego, le pillole per curare la sua malattia erano delle vere “bombe” | Per questo era “strana”

0
130

La conduttrice televisiva Paola Perego ha di recente rivelato la grave malattia che la affligge da quando era ancora un’adolescente. Una vita segnata

Molti, se non tutti, hanno ben presente il volto di Paola Perego, conduttrice televisiva di successo, ex moglie del calciatore Carnevale ed attuale compagna di uno degli agenti di personaggi famosi tra i più quotati.

Paola Perego
Una splendida immagine di Paola Perego (Instagram)

Qualche malfidato, infatti, ritiene che il successo della Perego sia, in parte, dovuto alle abili manovre di Lucio Presta, nel frattempo diventato suo marito. Ma questa è un’altra storia.

Una carriera invidiabile?

La brianzola Paola esordisce nel mondo della moda ancora minorenne. Quasi immediato il suo passaggio in televisione con la classica trafila, valletta, valletta parlante, conduttrice. Per un breve periodo è anche stata annunciatrice per le reti Fininvest, ruolo che ha condiviso con altri volti storici dell’epoca, Fiorella Pierobon e Gabriella Golia.

Tra gli anni Novanta e i Duemila Paola raggiunge l’apice del successo televisivo, anche se con qualche polemica e qualche denuncia per alcune sue esternazioni, non proprio “politically correct”.

Paola Perego e Lucio Presta (Instagram)
Paola Perego e Lucio Presta (Instagram)

Leggi anche -> Fiorella Pierobon scomparsa dalla televisione | Dopo anni racconta la sua verità

La terribile malattia

La sua vita privata ha conosciuto alti e bassi. Il matrimonio con un divo calcistico dell’epoca, Andrea Carnevale, non è stato propriamente idilliaco. Più volte, la conduttrice ha rivelato di essere stata tradita dal calciatore e di avere profondamente sofferto per il divorzio.

Leggi anche -> Brutta batosta per Simona Ventura e Paola Perego: decisione irremovibile

Ma non è tutto qui. Paola Perego, in un’intervista al Corriere della Sera, ha rivelato di soffrire da anni, da quando era ancora un’adolescente, di una terribile malattia.

Paola ai suoi esordi
Paola ai suoi esordi (web source)

Un disturbo invalidante che, per anni, le ha reso difficile vivere.

La conduttrice soffriva di attacchi di panico, un disturbo paralizzante, chi ne viene colpito è assalito da una paura irragionevole di perdere il controllo e di poter morire senza che nessuno possa arrivare a prestargli soccorso. Una patologia molto diffusa, purtroppo.

Leggi anche -> Laura Torrisi, il dramma dell’allontanamento dallo spettacolo per colpa di una malattia tremenda

La conduttrice ha confessato che all’epoca per riuscire a gestire la situazione e continuare a lavorare assumeva benzodiazepine, uno psicofarmaco con proprietà ansiolitiche, sedative e anestetiche.

Leggi anche -> L’attrice protagonista di un cult del passato in preda alla malattia mentale | Tutta…

A causa di questi farmaci, le sensazioni e le emozioni della conduttrice erano come sopite con il risultato che, all’esterno, sembrava una persona fredda e controllata.

Da questa spirale, Paola ne è uscita dopo dieci anni di analisi e di terapia comportamentale.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here