Regina Elisabetta, dopo la morte di Filippo è rimasta sola: “abbandonata” da tutti quelli che le erano vicini

0
133

La regina Elisabetta, che nel 2022 festeggerà il giubileo di diamante, i 70 anni di regno, dopo la morte del consorte è stata abbandonata da tutti quelli che le erano più vicini.

 Her Majesty, Sua Maestà la regina Elisabetta di Inghilterra ha cavalcato due secoli, è forse il volto più noto al mondo e di certo lo è per più generazioni e non solo di inglesi.

Un'immagine recente della sovrana
Un’immagine recente della sovrana (GettyImages)

I suoi sudditi popolano ben sedici paesi al mondo e di conseguenza il suo volto è riportato su ben 35 monete di diverse nazionalità.

Nella sua lunga vita Elizabeth, Lilibet, ha dovuto fronteggiare eventi che hanno cambiato la sorte del mondo, come una guerra mondiale, la caduta del comunismo, lo smantellamento dell’impero britannico, eventi che se qualcuno di noi ricorda, di sicuro non può dire di averli vissuti in prima persona o addirittura aver avuto un ruolo nel loro accadimento.

Anche nella vita privata il destino non le ha riservato solo gioie. Ha perso il padre a 25 anni, è sopravvissuta alla sorella minore Margaret, ha affrontato il primo divorzio della casa reale, quello tra l’erede al trono Carlo e Diana, ha affrontato la morte di quest’ultima e le critiche alla monarchia, l’abbandono dell’amato nipote Harry alla famiglia reale e la sua intervista a Oprah Winfrey, lo scandalo del figlio Andrea, trascinato in tribunale per la vicenda Epstein e, the last but not the least, la dipartita del controverso consorte, Filippo, morto all’età di 99 anni.

Che altro può accadere?

la Regina ai funerali di Filippo
la Regina ai funerali di Filippo (GettyImages)

Leggi anche -> Sua maestà la regina Elisabetta: ecco cosa può e non può fare la sovrana…

Abbandonata da tutti

La regina trascorre le sue giornate secondo una precisa routine e, per svagarsi, certo non può andare a fare una passeggiata. Secondo I rigidi protocolli di corte, la regina ha, però, delle dame di compagnia, una sorta di famiglia estesa, nobildonne che godono della sua fiducia e che si potrebbero definire amiche. C’è quella che si occupa del suo guardaroba, chiamata Mistress of the Robes,  the Lady of the Bedchamber (la dama  della camera da letto) che la aiuta a vestirsi e svestirsi ed è anche la persona a lei più vicina.

Lady Fortune Fitzroy
Lady Fortune Fitzroy (web source)

Leggi anche -> La Regina Elisabetta non ne può più: intervengono gli avvocati

Ma anche le sue dame di compagnia l’hanno abbandonata. Ann Fortune FitzRoy, duchessa di Grafton, sua Mistress of the Robes l’ha lasciata per sempre i primi di dicembre.  Non per dissapori o altro, semplicemente perché il suo tempo era scaduto. La nobildonna è, purtroppo, venuta a mancare a 101 anni.

Leggi anche -> William ed Harry: di nuovo insieme per Lady Diana

Lady Farnham e la sovrana
Lady Farnham e la sovrana (web source)

Leggi anche -> Le regole beauty delle donne della Royal Family

Qualche giorno fa un altro duro colpo per la regina. Il 29 dicembre si è spenta anche Lady Farnham, the Lady of the Bedchamber, un’altra delle sue amiche più care, che seppur più giovane della Fitzroy, non era un adolescente, aveva raggiunto i 90 anni.

Trovare delle sostitute non sarà semplice, abbiamo candidate?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here