Massimo Lopez: “Io la amo” | Una coppia favolosa

0
217

Ha fatto parte del Trio con Anna Marchesini e Tullio Solenghi. Ecco ora la sua dichiarazione d’amore a una grandissima dello spettacolo

E’ nato un amore? Chissà… Forse è sempre esistito. D’altra parte stiamo parlando di due personalità veramente influenti nel mondo della televisione italiana. E sicuramente la dichiarazione d’amore di Massimo Lopez non l’avrà lasciata affatto indifferente…

Lopez
Massimo Lopez (ansa)

Per anni, tanti anni, ha fatto parte del Trio con Anna Marchesini e Tullio Solenghi, con il quale ha lavorato dal 1982 al 1994, proseguendo successivamente la sua carriera artistica da solo. E’ passato alla storia anche per la pubblicità realizzata per SIP e Telecom tra il 1994 e il 1999. Con l’ormai celebre slogan “Una telefonata allunga la vita”.

Come detto, la notorietà si deve soprattutto alle bellissime gag con Anna Marchesini e Tullio Solenghi. Il loro primo lavoro di successo è Helzapoppin, su Radio 2. Nel 1985, il Trio fu scelto per 8 puntate televisive del varietà Tastomatto affiancando Pippo Franco. Qui nacquero molti degli sketch che li resero famosi, come le celebri interpretazioni telegiornalistiche e pubblicitarie dei personaggi del piccolo schermo.

La loro fama raggiunge il culmine nel 1990 con la parodia de I promessi sposi, rilettura dell’omonimo romanzo manzoniano, trasmesso su Rai 1 in cinque puntate. Per lui, comunque, anche una proficua carriera da solista. Attualmente è impegnato in “Che tempo che fa”, sulle reti RAI.

“Amo Marisa Laurito”

In un video pubblicato su Instagram, il popolare attore e comico fa una vera e propria dichiarazione d’amore a Marisa Laurito. Attrice emblema della napoletanità. Marisa Laurito ha sempre voluto fare l’attrice e si è formata alla grande scuola di Napoli, anche spiando un genio come Eduardo. Ha recitato in una ventina di film: debutta al cinema nel 1976, prima in piccole parti, come in “Pari e dispari” del 1978, con Bud Spencer e Terence Hill, fino a ruoli più incisivi, come in “I guappi non si toccano” del 1979, con Pino Mauro e Richard Harrison, fino a “La pagella” del 1980, con Marc Porel, dove interpreta la moglie di Mario Trevi, protagonista del film.

Recentemente, tra il 2019 e il 2021 è tornata al cinema dopo un lungo periodo di assenza. Recita infatti in “W gli sposi” di Valerio Zanoli (2019) e “I fratelli De Filippo” di Sergio Rubini (2021. E’ negli anni ’80 che la popolarità di Marisa Laurito cresce a dismisura. Lavora infatti al fianco di Renzo Arbore in “Quelli della notte” (1985) e con Raffaella Carrà nello show di prima serata “Buonasera Raffaella” andato in onda tra il 1985 e il 1988. Nel 1991 condivide addirittura il set con Antonio Banderas nella pellicola “Terre nuove”, ottenendo poi il premio per la migliore attrice protagonista al Festival del Cinema di Bogotà. Dal 2000 si dedica maggiormente al teatro. Nel 2020 viene scelta come direttrice artistica del Teatro Trianon di Napoli per il triennio 2020-2022.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Massimo_Lopez (@massimolopezreal)

Nel video i due sono a teatro e scherzano con complimenti reciproci. “Sei un figo internazionalmente parlando” dice Marisa Laurito a Lopez. Ma poi riconosce il suo fascino: “Anche io sono una strafiga”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here