Claudio Lippi: dalla grande popolarità ai debiti. Tutta colpa di un “amico”. Ecco come vive oggi

0
606

Claudio Lippi è stato prima un cantante e poi un conduttore di successo per più di vent’anni. Poi d’improvviso è scomparso. E ora non se la passa affatto bene.

Claudio Lippi, nato a Milano nel 1945, esordisce come cantante alla fine degli anni Sessanta. Passerà poi alla radio e ai programmi per ragazzi.

La notorietà (si fa per dire) arriva grazie a Barbapapà, un cartone animato francese in cui i personaggi possono cambiare la loro forma come vogliono. Lippi doppia tutti i personaggi maschili e con Orietta Berti e Roberto Vecchioni (evviva gli intellettuali) ne canta anche la sigla.

un giovanissimo Lippi
un giovanissimo Lippi (web source)

Leggi anche -> Mara Venier e Orietta Berti, insieme in viaggio: ecco la meta

La carriera in TV

Nel 1978 grazie a Silvio Berlusconi conduce su Telemilano una trasmissione confezionata su misura per lui.

Ed è nelle reti del Silvio nazionale che mieterà i suoi maggiori successi. Un colpo di fortuna è sostituire Corrado alla conduzione de Il pranzo è servito, iconico programma di mezzogiorno di Canale 5.

Da lì un programma via l’altro, in discesa.

Arriva a  Mai dire Gol un po’ per caso e con il suo fare stralunato e imbranato è la vittima perfetta per l’ironia della Gialappa’s.

Arriverà anche a condurre programmi di punta di Mediaset, tra cui Buona Domenica all’epoca sotto l’egida di Maurizio Costanzo.

Quando la conduzione cambia, nel 2006, Lippi abbandona la trasmissione in polemica con gli autori, rei di farla scivolare sempre più verso il trash (chissà cosa direbbe dei programmi in onda oggi…)

Il passaggio del testimone tra Corrado e Lippi
Il passaggio del testimone tra Corrado e Lippi al Pranzo è servito (Instagram)

Leggi anche ->  Maurizio Costanzo e la bomba su Maria: “Mi sarei separato”

Il declino

Dopo l’abbandono, il suo lavoro non è più ricercato come prima. Le occasioni e le proposte si diradano con conseguenti importanti problemi economici.

Più di una volta ha affermato di non avere una casa, o macchine di lusso. Ha salvaguardato la sua dignità di uomo e professionista rifiutandosi di fare una televisione che guarda dal buco della serratura, becera e volgare

In una intervista a Oggi è un altro giorno, ha rivelato quale sia il suo dolore più grande oggi. La cosa in cui crede di più Lippi è l’amicizia e purtroppo ha dovuto subire proprio il tradimento di una persona che considerava amica.

Questa persona è il suo manager che ha gestito male i suoi guadagni causandogli un ammanco di mezzo milione di euro.

Claudio Lippi oggi
Claudio Lippi oggi (Instagram)

Leggi anche ->  Marco Columbro sparito dalla TV, che fine ha fatto il popolare conduttore di Canale…

Se dal punto di vista economico le cose sono precipitate, lo stesso non può dirsi per la vita privata. Ha recuperato il rapporto con la ex moglie Kerima ed è molto amato dalle sue figlie.

Vive con dignità e a testa alta.

Quanti (trash) conduttori possono dire altrettanto?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here