Meghan Markle, nuova bomba: rivelazione sull’aborto

0
534

In casa Sussex lavare i panni sporchi è diventato un affare di famiglia. Tra Harry e Meghan è una gara tra chi la spara più grossa. Tanti pesi da levarsi dalla coscienza o opportunità per poter guadagnare?

Sul principe Harry e Meghan Markle sono pronte nuove rivelazioni che rischiano di mettere sempre più in difficoltà la royal family.

Meghan e Harry
Meghan e Harry

Rivelazioni o presunte tali a raffica, segreti inconfessabili. Tutto ha un prezzo nel mercato della comunicazione, e così oltre alle memorie di Harry che fanno intravedere nelle anticipazioni l’ennesimo terremoto mediatico a Buckingham Palace, sarebbe pronto anche un corposo aggiornamento del libro biografico della coppia recentemente date alle stampe.

LEGGI QUI>>> Royal Family: nel 2022 il libro dello scandalo

LEGGI QUI>>> Tutte le fiction in tv per il prossimo autunno 2021/2022

È in arrivo, infatti, una nuova versione del libro “Finding Freedom”. I nuovi capitoli dell’opera riguarderanno aspetti ancora più scabrosi e controversi rispetto alla prima stesura. Si va dal dolore di Harry per la perdita del principe Filippo (spunteranno nuovi dettagli sulla lite con il fratello William ai funerali?) ad alcuni retroscena sulla clamorosa intervista concessa dalla coppia Oprah Winfrey, ma si parlerà anche della nuova vita in California e dei progetti filantropici tanto cari a Meghan.

;

LEGGI QUI>>> Tutte le auto super lusso guidate dalla Royal Family

Ma secondo i ben informati le pagine più dolorose saranno quelle che affrontano un tema da maneggiare con cura, ovvero l’aborto spontaneo avuto da Meghan Markle a luglio 2020 e il difficile percorso per tentare di superare il trauma.

Il racconto sull’aborto

Nell’editoriale, intitolato «The Losses We Share», Meghan racconta di come, «in una mattina di luglio» che sembrava identica a tutte le altre — “dai da mangiare ai cani, tira su il pastello rotolato sotto il tavolo, raccogli i capelli in una coda” —, “dopo aver cambiato il pannolino” ad Archie, “ho sentito una forte fitta all’addome. Mi sono accasciata a terra, tenendo in braccio Archie, e cantandogli una ninna nanna, per tranquillizzare entrambi — e quella melodia allegra era in netto contrasto con la sensazione che ci fosse qualcosa di anomalo. Sapevo, mentre stringevo il mio primo figlio, che stavo perdendo il secondo”.

“Ore dopo”, ricorda ancora Markle, “in un letto d’ospedale, ho stretto la mano di mio marito, il suo palmo sudato, ho baciato le nocche bagnate dalle nostre lacrime”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here