Amadeus, la rivelazione sconvolge il pubblico: “Lottato tra la vita e la morte”

0
182

L’inaspettata rivelazione del conduttore televisivo e Rai Amadeus il quale confessa la triste vicenda: “Ho rischiato la morte”.

amadeus (web source)
amadeus (web source)

Per Amadeus non sono stati tempi semplici con l’ultimo anno vissuto tra l’apprensione data dall’espandersi del contagio da Coronavirus e la necessità di concentrarsi sull’organizzazione di un Festival di Sanremo particolare considerata l’impossibilità di avere il pubblico all’Ariston.

Ecco quindi che qualche settimana fa, intervistato dal settimanale Oggi, ha raccontato diversi aneddoti in merito alla sua vita pubblica e privata rendendo noto anche delle storie ‘ai più nascoste’. Ecco di cosa ha discusso e soprattutto cosa ha rivelato al giornale.

La triste vicenda

Si è andato a discutere di una problematica che lo ha visto protagonista da giovanissimo, all’età di soli 7 anni, quando fu colpito da una grave e improvvisa infiammazione: “Ho lottato tra la vita e la morte“. I genitori sono stati quindi impegnati in lungo e largo per cercare di prestargli le migliori cure possibili.

Ansioso e apprensivo, soprattutto sulla salute. Al punto da sfiorare l’ipocondria. Lo sono sempre stato, fa parte della mia natura e del mio carattere. Ma sono convinto che a rincarare la dose sia stata anche una spiacevole situazione vissuta da bambino: un lungo ricovero ospedaliero dovuto a una nefrite”: queste le sue parole iniziali.

Leggi qui —> Rudy Zerbi, addio alla tv per inseguire un sogno: ecco qual è

Leggi qui —> Ignazio Boschetto, la malattia che lo affligge: ecco ora come sta

Leggi anche —-> Una villa da far invidia al mondo intero per Del Piero: scopriamola insieme

Ecco cosa è accaduto

amadeus (web source)
amadeus (web source)

“Di quel periodo conservo ancora un ricordo molto nitido. E ricordo che, anche se poi si è concluso tutto per il meglio, nei due anni successivi ho dovuto rinunciare a correre, scatenarmi, perfino a praticare sport, come invece, a quell’età, si ama tanto fare”: queste le parole del conduttore Amadeus.

Quel disagio vissuto in un’età così delicata mi sia rimasto appiccicato addosso. E anche sfortunatamente non mi è più accaduto nulla di particolarmente grave, mi basta ascoltare qualcuno che mi confida i suoi problemi di salute da assorbirli a tal punto da caricarmi d’ansia. Immedesimandomi fino a pensare che potrebbe succedere anche a me o a un mio caro, a come potrei reagire, comportarmi: ha poi continuato, praticamente rendendo note tutte le difficoltà, le quali  però lo hanno fortificato permettendogli sempre più di poter formare il proprio carattere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here