‘Amici’ di Maria De Filippi, ricordate Agata? Dal successo alla terribile malattia

0
510

Per Agata di Amici dopo il successo riscosso col talent della Mediaset ecco la grave malattia: scopriamo di cosa si tratta.

agata reale (web source)
agata reale (web source)

Agata Reale non se la sta passando affatto bene, considerato che l’ex ballerina di Amici, il reality di Maria De Filippi, ha avuto più di qualche problema dal punto di vista della vita privata. Se la carriera come artista non aveva fatto il suo corso negli anni, ecco che ha avuto decisamente una nuova chance, riuscendosi ad affermare come conduttrice di 7Gold.

Il destino però spesso e volentieri è davvero crudele, tant’è che la sua storia è stata raccontata in una lunga e intensa intervista rilasciata al settimanale Diva e Donna, dove ha raccontato la dolorosa malattia contro la quale sta ormai lottando da due anni.

Il successo e la malattia per Agata Reale

Ho scoperto la malattia dopo il matrimonio con Carmelo, celebrato ad agosto 2019. A novembre di quell’anno svengo a casa. Avevo una perdita di sangue eccessivo dalle gengive e quando lo dico al dentista mi dice di fare l’emocromo”: così parte Agata che poi continua raccontando il dramma dell’ospedale: “Non faccio neanche in tempo perché mi portano all’ospedale dove arrivo con pochissime piastrine”.

Tanta la paura, soprattutto negli occhi dei cari che sono accorsi presso la struttura ospedaliera per porre soccorso e dare parole di conforto ad Agata: “La diagnosi parlava chiaro, si trattava di leucemia promielocitica acuta, nel giro di 15 giorni c’è il rischio di emorragia cerebrale“. Ha continuato provata dall’emozione.

Leggi qui —> Rudy Zerbi, addio alla tv per inseguire un sogno: ecco qual è

Leggi qui —> Ignazio Boschetto, la malattia che lo affligge: ecco ora come sta

Leggi anche —-> Una villa da far invidia al mondo intero per Del Piero: scopriamola insieme

Tante difficoltà per lei

agata reale (web source) (1)
agata reale (web source)

Ecco che ha inizio un vero e proprio calvario con ben sei mesi di ricovero, durante i quali vengono disposte la chemio e la terapia di consolidamento. “Fino a gennaio venivano a trovarmi mamma e marito”: così Agata alla quale non è mai mancato l’affetto.

Non solo la malattia, ma per lei anche la battaglia contro la pandemia con l’emergenza sanitaria che ha stravolto la vita dell’ex ballerina: “Per il Covid, è diventato tutto più difficile in ospedale. A volte facevo ginnastica nel letto, ero la positiva di turno. Adesso continuo la chemio per bocca, ho i controlli una volta al mese e l’ago aspirato ogni tre mesi. Perché i rischi si abbassino devono passare due anni di consolidamento, per me sarà un anno ad aprile”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here