Ricordate Bruno Arena dei Fichi d’India? dopo il malore che lo ha colpito, ecco come sta oggi

0
782

Bruno Arena, che ha da poco compiuto 65 anni, era uno dei componenti del duo comico I Fichi d’India. Nel 2013 fu colpito da improvviso malore e da allora è sparito dalle scene. Ecco come sta oggi.

Bruno Arena e Max Cavallari sono stati dei personaggi molto noti al grande pubblico fino ad una decina di anni fa. Erano i componenti del duo cabarettistico i Fichi d’India e spopolavano in televisione fino ad un tragico giorno del 2013.

I Fichi d'India
I Fichi d’India (Instagram)

Il duo “spinoso”

I Fichi d’India nascono come sodalizio artistico di due attori e cabarettisti lombardi. Bruno Arena, milanese del 1957, si diplomò all’Isef e, per un certo periodo, lavorò come insegnante di educazione fisica in varie scuole di ogni ordine e grado della provincia di Varese. Di pari passo coltivava la sua passione per lo spettacolo esibendosi come animatore turistico.

Un tragico incidente automobilistico, lo costrinse a subire numerosi interventi al volto, perse parzialmente la vista da un occhio, ma, paradossalmente, è stato proprio il cambiamento del suo aspetto, quello che gli fornì la cifra stilistica della sua comicità.

Nel 1988 conosce Max Cavallari, lombardo di Varese, mentre era a Palinuro come animatore. Ed è in quell’occasione che nacque il loro sodalizio artistico.

Una promettente carriera

Loro trampolino di lancio fu, come per molti personaggi dell’epoca, Radio Deejay. Da lì hanno cominciato a prendere parte a numerose trasmissioni televisive, soprattutto sulle reti di Berlusconi, come: Buona Domenica, Colorado e Zelig.  Tra i loro sketch più riusciti da citare: Ahrarara sciopping, il Pescivendolo, Cappuccetto Rosso e il lupo cattivo, Shrek e Fiona.

Cappuccetto Rosso e il lupo cattivo
Cappuccetto Rosso e il lupo cattivo (web source)

Grazie al successo riscosso, il duo si cimentò anche nel cinema in vari cinepanettoni ed anche nel Pinocchio di Benigni.

Il tragico giorno

Un giorno di gennaio del 2013, il duo stava registrando una puntata di Zelig, quando Bruno, improvvisamente venne colpito da emorragia cerebrale, conseguenza della rottura di un aneurisma. Fu sottoposto a numerosi ed importanti interventi di neurochirurgia e rimase a lungo in coma.

Leggi anche >>> Zelig: svelata dopo anni l’identità misteriosa di uno dei protagonisti del programma

Bruno Arena: come sta oggi

Dopo essere uscito dal coma, l’attore, che ha da poco compiuto 65 anni, è stato a lungo in riabilitazione, ma i danni subiti a causa dell’emorragia hanno lasciato danni irreversibili.

Bruno Arena in una recente immagine
Bruno Arena in una recente immagine (Instagram)

Leggi anche >>> Claudio Bisio rivela la “fonte” della sua comicità | La figlia Alice non condivide…

Ritiratosi dalle scene per anni, Bruno era riapparso in pubblico un paio d’anni fa per lo spettacolo in suo onore organizzato da fa e colleghi. In quell’occasione Arena, purtroppo, si muoveva grazie ad una sedia a rotelle.

Leggi anche >>> Anna Maria Barbera, più “Sconsolata” che mai: due perdite l’hanno cambiata per sempre

Leggi anche >>> Quando si dice “cornuto e mazziato”: il famoso comico picchiato e denunciato dall’aggressore

Nel 2020 si parlò anche di una sua partecipazione ad un film con Gianluca, suo figlio, anche lui attore. Purtroppo, le riprese furono sospese a causa della pandemia.

Il suo pubblico, quello che non l’ha mai dimenticato, sicuramente gli augura di poter far ritorno alle sue attività.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here