Floyd Mayweather: dall’estrema povertà al gota dei super ricchi | Ecco come ce l’ha fatta

0
80

Mayweather è uno degli sportivi più importanti degli ultimi venti anni e non solo. Non è sempre stato ricco e di successo però, come ha ammesso e mostrato ai suoi fans.

Floyd Joy Mayweather Jr, è nato negli Usa il 24 febbraio 1977 ed ha dedicato la sua intera carriera al pugilato. Ha avuto diverse relazioni, ma nessuna si è mai conclusa al meglio. La prima, con Erica Dixon, e la seconda con Josie Harry.

Mayweather
Mayweather (Web source)

Successivamente ha frequentato per due anni Melissa Brim e poi molte altre. Ha quattro figli, due femmine ed altrettanti maschi. Ormai si è ritirato dall’attività agonistica, ma rimane il quinto atleta più pagato di sempre.

POTREBBE INTERESSARTI>>> Flavio Briatore, sapete quanti soldi ha guadagnato nella sua vita? Il patrimonio accumulato è imbarazzante

In carriera ha guadagnato oltre un miliardo di dollari ed ha un patrimonio netto che supera i 400 milioni. Ha vinto, oltre a tutto anche la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Atlanta del 1996.

Ha concluso la sua straordinaria carriera, pensate, con cinquanta vittorie ed addirittura zero sconfitte. Secondo una classifica stilata da ESPN.com, è uno dei cinquanta pugili migliori di sempre.

Mayweather, la sua prima auto costava meno di un’utilitaria

I successi, sia dal punto di vista sportivo che da quello economico, dell’ex pugile Mayweather, sono sotto gli occhi di tutti. Eppure, come ha raccontato di recente, la sua prima auto non fu certo il mezzo più lussuoso del mondo.

Sui suoi social media, il campione statunitense tempo fa ha condiviso una vecchia foto della sua prima auto, una Chevrolet Beretta Indy acquistata nel 1994 quando il momento migliore della sua carriera doveva ancora arrivare. Il suo prezzo si aggira sui 3.900 dollari.

Mayweather
Mayweather (Instagram)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Andrea Pirillo: chi è lo youtuber milionario con la Ferrari a 20 anni | Ecco come ha fatto

Considerando che – come precisato da lui stesso – adesso viaggia in ogni parte del mondo con il suo jet privato, ha fatto davvero dei passi da gigante.

A sentir lui, sta tutto nel lavoro e nella dedizione che ognuno di noi deve metterci per raggiungere i propri obiettivi. Un messaggio che l’atleta ha voluto trasmettere a tutti i suoi fans. Di certo lui ce l’ha fatta e alla grande!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here