Gerry Scotti, l’abitudine a cui non può rinunciare: ne cambia una ogni tre anni

0
131

Gerry Scotti, la sua carriera parla da sola. Sicuri però di conoscerlo veramente bene? Un suo aspetto della vita di tutti i giorni vi lascerà inevitabilmente a bocca aperta.

Gerry Scotti, nato in Lombardia il 7 agosto 1956, è uno dei personaggi della televisione italiana più conosciuti ed influenti in assoluto. Nel 1991 si è sposato con Patrizia Grosso, da cui ha avuto un figlio, Edoardo; si sono separati nel 2002.

Gerry Scotti
Gerry Scotti (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Paola Barale non riesce a riprendersi | Ecco perché è scomparsa definitivamente

A partire dal 2011 è legato all’architetto Gabriella Perino, che conosceva già diversi anni prima e che ha avuto modo di rincontrare grazie ai figli di entrambi che frequentavano la solita scuola. Ha avuto una carriera, fino a questo momento, veramente intensa.

Frequenta il liceo classico a Milano, diplomandosi, ed in seguito si iscrive alla facoltà di giurisprudenza, che però abbandonerà in corso d’opera per dare il via alla sua professione, prima in radio e poi in tv. Non proprio come i genitori avrebbero voluto, dato che lo hanno sempre incitato a diventare avvocato.

Alla fine, comunque, ha avuto ragione lui. La sua carriera parla infatti da sé: è apparso in televisione migliaia di volte accompagnando spesso e volentieri le serate degli italiani sulle reti Mediaset. Oltre a ciò, comunque, è un grande appassionato di automobili.

Gerry Scotti e la passione per le automobili

Gerry Scotti ha avuto fino a qui una carriera a dir poco soddisfacente nel mondo della televisione, che gli ha dato la possibilità di sistemarsi economicamente. E anche di potersi togliere degli sfizi se e quando ne ha voglia.

Infatti è anche un grande appassionato di automobili, in particolar modo di Porsche Carrera. Il primo modello di questa serie di vetture splendide lo acquistò nel 1987. Ogni tre anni ne acquista un modello più rinnovato rispetto a quello precedente.

Gerry Scotti
Porsche Carrera (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Gerry Scotti, discrimato a scuola: il passato difficile del volto della tv

Ad ogni modo, uno dei conduttori televisivi più amati dagli italiani può vantare veramente un sacco di altre auto di lusso. Come Ferrari e Maserati; nel suo garage non manca nemmeno qualche marchio “standard” come la 500 Abarth.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here