Rita Pavone ed il dramma terribile: “Ad un passo dalla morte”

0
430

Rita Pavone, artista straordinaria e poliedrica. Ha vissuto un momento molto particolare, che l’ha portata “ad un passo dalla morte”

Rita Pavone
Rita Pavone (Web source)

Il mondo della musica è animato da personaggi che negli anni ne hanno scritto pagine indelebili, e che ancora oggi riescono a far breccia nei cuori di chi ascolta, oltre ai classici fan affezionato. C’è chi è riuscito anche ad andare oltre il corso del tempo, imprimendo il proprio state in quest’epoca moderna dove la musica è cambiata e vive di dinamiche del tutto diverso rispetto a quelle che si respiravano anche solo dieci anni fa.

Rita Pavone, all’anagrafe Rita Ori Filomena, rappresenta a pieno il profilo di donna rivoluzionaria nel mondo della discografia italiana. Cantante, ma anche attrice e showgirl, italiana ma naturalizzata svizzera. Il suo percorso è sempre stato molto ampio, andando a toccare anche mercati lontani da quello puramente italiano. Rita, di fatto, ed è una delle otto cantanti pop italiane a essere entrate in classifica nel Regno Unito.

Rita è stata anche un’attrice, in grado di amalgamare a pieno le sue qualità artistiche, da perfomer canora ad interprete straordinaria, partecipando anche a pellicole con firme di tutto rispetto. La Pavone, tra gli altri, ha collaborato anche con la grande Lina Wertmüller in film come ‘Rita la zanzara’ e ‘Non stuzzicate la zanzara’.

Leggi qui —> Francesco Facchinetti, il lutto terribile: sui social l’urlo di dolore

Leggi qui —> Paola Perego, problemi psicologici e la lotta difficile: spunta la verità

Rita Pavone ad un passo dalla morte, l’incredibile racconto

Ma quella di Rita è stata una vita di sicuro movimentata. Non soltanto il dinamismo di una carriera straordinaria, ma anche un racconto molto particolare che la stessa cantate ha fatto qualche tempo fa. La Pavone, infatti, è stata letteralmente ad un passo dalla morte.

“Avevo piccole fitte al petto, a cui però non ho dato nessuna importanza, cantavo andavo di qua e di là, ballavo come una matta, fino a che sono piombata a terra”, ha raccontato la showgirl torinese ai microfoni di ‘Domenica In’.

Rita è poi scesa ancor più nel dettaglio di questo momento assolutamente particolare: “L’aorta era quasi già bella e otturata. Mi hanno riportata al mondo per un capello. Sono stata un passo dalla morte, se oggi sono qui e ho partecipato a Sanremo, lo devo al destino, che mi è stato amico”, le dichiarazioni di Rita.

Oggi, fortunatamente, Rita sta meglio ed ha avuto anche modo di misurarsi nuovamente con un palco importante in tempi recenti, partecipando all’edizione 2020 del ‘Festival di Sanremo’. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here