Amadeus, dalla difficile malattia alla depressione: spunta la verità

0
585

Amadeus è uno dei conduttori più amati dal pubblico italiano. Ha avuto due momenti molto difficili che gli hanno condizionato la vita

Amadeus
Amadeus (web source)

Nel mondo dello spettacolo italiano sono anni che Amadeus rappresenta uno dei personaggi più importanti di tutti il panorama televisivo. Una crescita esponenziale soprattutto negli ultimi anni, dovuta anche al legame che lo tiene stretto a doppio nodo alla Rai, assolutamente al centro di tutta una progettualità che l’emittente pubblica ha costruito nel tempo anche sul conduttore ravennate.

Anche la scorsa edizione del ‘Festival di Sanremo’ è stata un successo grazie al personaggio Amadeus, che è andato a consolidarsi come punta di diamante della Rai ma in generale di tutto il contesto televisivo. Una carriera che, dunque, ha trovato diversi focus decisivi e tra questi c’è ovviamente anche quello legato al Festival, cosi come diversi format condotti da Amedeo Umberto Rita Sebastiani (il suo nome all’anagrafe).
Come per tanti personaggi noti, anche dietro la carriera di Amadeus si celano storie molto particolare, che non tutti conoscono. Momenti difficili, da affrontare con il carisma che da sempre contraddistingue il conduttore. Un grave problema di salute lo ha messo in seria difficoltà in tenera età. Poi il difficile momento psicologico.

Amadeus, dalla malattia alla depressione

Un momento difficile che lo ha visto addirittura in bilico tra la vita e la morte, quello accaduto ad Amadeus quando era appena un bambino. Una malattia molto particolare, che ha rischiato di condizionare fortemente tutta la sua vita. Al tempo, infatti, Amadeus ha sofferto di nefrite, una grave infiammazione renale che peggiorò in maniera molto rapida rapida, al punto, come detto, di portarlo tra la vita e la morte.

Dopo la nefrite, che Amadeus riuscì a combattere e sconfiggere, ci fu un altro problema che molto dopo colpì conduttore, come raccontato da egli stesso ai microfoni di Radio Due. Amadeus, infatti, ha ammesso di aver combattuto anche contro la depressione: “Per due o tre anni sono precipitato. Ho sbagliato ma grazie a Dio, alla fortuna, al pubblico e ai programmi giusti, ho avuto modo di rimediare”, il racconto del presentatore. Ma anche per quest’ultimo problema, il conduttore ha trovato la forza di combattere e andare avanti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here