Vanessa Incontrada, dolore senza fine: è stata letteralmente distrutta

0
734

Vanessa Incontrada ha dovuto vivere un momento molto difficile nel corso degli scorsi anni, il tutto riguardo l’odio riversato sui social nei suoi confronti

Vanessa Incontrada
Vanessa Incontrada (Instagram)

Nei tempi social, quelli che viviamo oggi, sono tante le problematiche spesso emergono. Sono gli haters il fulcro di quelle che sono delle vere e proprie onde d’urto formate da odio puro, che spesso prendono forma a causa di aspetti legati all’intimità della persona, o anche per questioni puramente personali. E cosi il colore della pelle, insomma il razzismo più becero, ma anche la forma fisica, quando questa non rispecchia i canoni che vengono imposti all’interno di dinamiche social sempre più particolare. Ed è per questo che, negli anni, tanti volti noti nel mondo della televisione, si sono spesi proprio per affrontare queste problematiche e cercare di risolverle.

Quando, poi, l’onda d’urto arriva anche dall’interno, il tutto assume delle forme ancora più complesse. La denuncia fatta da Vanessa Incontrada, ad esempio, rappresenta un aspetto emblematico di quella lotta contro il fenomeno chiamato ‘body shaming‘. La donna, infatti, ha dovuto affrontare proprio questo tipo di discriminazione negli anni.

E cosi è stata la stessa showgirl spagnola a denunciare tutto, a dar voce al suo problema che fa eco anche a quello che rappresenta per tante persone comuni, che lottano tutti i giorni contro fenomeni di questi tipo.

Leggi qui —> Adriano Celentano, il dramma sulla malattia del figlio: tutta la verità

Leggi qui —> Adriana Volpe e la verità sulla malattia: “Il cancro, poi è arrivato il Coronavirus”

Vanessa Incontrada ed il momento che l’ha distrutta

Ecco cosi che sono arrivate, taglienti come una lama, le parole di Vanessa Incontrada rilasciate qualche tempo fa ai microfoni del settimanale ‘Gente’. Il tutto, come detto, per accendere i riflettori su un problema molto serio, che riguarda l’odio che serpeggia soprattutto sui social.

“È stato un momento duro, io ero modella, avevo un corpo bellissimo. Poi sono rimasta incinta con una gravidanza problematica. Appena nato Isal ho ripreso subito a lavorare, allattavo, ero prosperosa, ma non mi aspettavo tanta cattiveria sui social“, le parole della showgirl nativa di Barcellona.

Le donne possono essere perfide, maliziose e aggressive. E quando non c’è sorellanza su questi temi o non vogliono semplicemente allearsi con te, diventano pericolose e possono farti tanto male”, ha poi proseguito Vanessa nel suo racconto molto crudo ma pregno di verità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here