Gerry Scotti, la carriera abbandonata: cosi ha lasciato tutto

0
531

Nella vita un attimo può cambiarti la vita: ciò sembra essere accaduto proprio a Gerry Scotti che avrebbe potuto prendere altre strade. 

gerry scotti
gerry scotti (web source)

Conduttore di grande successo, Gerry Scotti ha dimostrato nel corso degli anni di poter stupire praticamente l’intera platea televisiva grazie ad una conduzione magistrale delle sue trasmissioni.

Una bravura innata, ma anche tanto lavoro dietro ad un vero e proprio fenomeno della tv moderna. In molti lo vedono come il successore di Mike Buongiorno per quanto concerne gli show-game. Dobbiamo infatti sottolineare come abbia all’attivo al 2019 circa 700 prime serate e oltre 8000 puntate di programmi in day time sulle reti Mediaset.

Numeri da assoluto pezzo pregiato per la tv italiana che però non è sempre stata nel suo destino, infatti, c’è da ricordare come nel passato avrebbe potuto intraprendere tutt’altra strada, scopriamo insieme di cosa stiamo parlando.

Una strada lunga per il conduttore Gerry Scotti

Per lui poi c’è da ricordare che alle spalle può contare anche su una folta esperienza radiofonica. Ha praticamente ‘calcato’ tutti i campi di spessore, passando da Radio Deejay a Radio 101, senza dimenticare Radio Milano International.

Naturalmente è la Mediaset la sua vera e propria casa che lo ha accompagnato nel corso degli anni e soprattutto dagli anni 2000 in poi, consentendogli di crescere sempre più dal punto di vista della popolarità,

Leggi qui —> Sapete quanto guadagna Gerry Scotti? Il suo stipendio è da vero re della tv

Leggi qui —> Roberto Farnesi e oltre all’attore fa anche un altro lavoro: ecco di cosa si occupa

Ecco cosa avrebbe potuto fare

gerry scotti (web source)
gerry scotti (web source)

Da lui però nella giovinezza sembrava toccare tutt’altra vita. Si conta un’innata simpatia sin da piccolo, ma mai ci si sarebbe atteso che avrebbe potuto contare su una popolarità tale.

In particolar modo aveva iniziato gli studi di giurisprudenza e doveva infatti prendere tutt’altra strada: quella per divenire avvocato. Poi, preso dalla passione per la televisione e per l’intero comparto del mondo dello spettacolo, ha deciso di lasciare questa via per incamminarsi in un percorso lungo e tortuoso che, alla lunga, lo sta però premiando alla grande.

Infatti per i prossimi mesi si contano diverse novità per lui che potrebbe addirittura essere messo alla guida di altre e diverse trasmissioni televisive sempre sulle reti Mediaset. Il tutto per aumentare lo share e renderlo ancor più protagonista su un emittente che lo vede come un vero e proprio leader.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here