Grey’s Anatomy, un finale da incubo | Parola della dott.ssa Jo Wilson

0
228

Dopo più di 400 episodi, l’amatissimo medical drama promette un finale da brividi. Spoiler? Forse…

I medical drama sono un genere televisivo che da sempre incontra il favore del pubblico.

Medical drama
Grey’s anatomy (web source)

Uno di quelli più amati è sicuramente Grey’s Anatomy. Ma anche questo, pare, si avvicini alla conclusione.

Seattle Grace Hospital

Il nosocomio nel quale le vicende si svolgono è il Seattle Grace Hospital dell’omonima città. La serie ha seguito l’evolversi delle vite di un gruppo di specializzandi, che nel corso degli anni sono diventati apprezzatissimi professionisti.

La serie è nata nel 2005, ideata dal genio delle fiction televisive che è Shonda Rhimes. Da allora va in onda sulla rete televisiva statunitense ABC ed in tutto il resto del mondo. In ben diciassette anni di programmazione, un gran numero di attori si sono avvicendati sul set, infatti, sono in pochi ad essere rimasti di quello che era il nucleo originario.

Tutta la storia nasce intorno alla vita di una (allora) specializzanda, Meredith Grey e dei suoi compagni di avventura. Il medical drama è stato un trampolino di lancio per molti attori. Da ricordare Patrick Dempsey, il dottor Derek Shepherd; Sandra Oh nelle vesti dell’amica più cara di Meredith, Cristina Yang; Katherine Heigl che è stata l’affascinante Izzie Stephens; ma l’elenco sarebbe davvero troppo lungo.

L’ultima stagione?

Dopo anni di “onorata carriera”, alcune voci riferiscono che la serie sarebbe alle ultime battute. Ellen Pompeo, l’attrice che ricopre il ruolo della dottoressa Grey, sta per lasciare, per cui è abbastanza ovvio che la fiction vada incontro ad una svolta epocale. Con l’uscita di scena di Meredith sono in molti a chiedersi se sia giusto che la serie continui. Ma qui le opinioni sono discordanti.

Negli Stati Uniti Grey’s Anatomy si sta avviando verso il finale “autunnale” e una delle interpreti, Camilla Luddington alias Jo Wilson ha fatto delle rivelazioni a Entertainment Tonight non troppo rincuoranti. Ha praticamente detto ai fan della serie di prepararsi al peggio. Il finale sarà un crossover con Station 19. Ha anticipato che ci sarà una “tragedia” che colpirà uno degli interpreti. Del resto, ogni finale di stagione o di mezza stagione che sia, finisce con un “cliffhanger”.

Luddington
Camilla Luddington nei panni di Jo Wilson (Instagram)

Ma cos’è un “cliffhanger”? Si tratta di un espediente per mantenere viva l’attenzione del pubblico, lasciando troncando un episodio senza un finale definito. La storia si interrompe bruscamente proprio durante un’azione culminante (…del finale travolgente) lasciando lo spettatore “appeso” fino all’episodio successivo.  Cosa succederà quindi in Grey’s Anatomy?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here