L’ispettore Barnaby: l’inconfessabile motivo dietro l’addio del medico legale | Le sue parole

0
534

Midsomer Murders o come lo conosciamo in Italia, L’ispettore Barnaby, ha visto cambiare molti personaggi nel corso degli anni. I motivi che li hanno spinti a lasciare sono molti e qualcuno lo ha spiegato in prima persona al pubblico.

Bullard
Dott. Bullard (web source)

La serie crime basata sui romanzi di Caroline Graham continua imperterrita a macinare stagioni su stagioni certa che l’affetto del suo pubblico affezionato accoglierà ogni nuovo episodio con immutato affetto ed interesse.

Una serie che è cambiata negli anni

La serie britannica è prodotta dall’emittente ITV ed è andata in onda per la prima volta nel 1997, a quell’anno risale infatti l’episodio pilota a cui farà seguito la prima serie ufficializzata nel 1998.

Nella “splendida cornice” di una fantomatica contea inglese, un apparentemente innocuo ispettore di polizia risolve decine e decine di omicidi efferati. Quello che piace molto al pubblico è che Barnaby non ha nulla dell’uomo d’azione con la pistola nella fondina sotto l’ascella, pronto a tirarla fuori in ogni momento e freddare l’assassino. Tutt’altro. Barnaby è un investigatore di quelli vecchio stile, che cammina tanto per andare ad interrogare testimoni e sospettati e usa la testa per mettere insieme indizi e scovare trame. Molto simile ai metodi degli investigatori nati dalla penna di Agatha Christie che a quelli di tanti serial americani più muscolari o altamente scientifici.

Anche i componenti della squadra sono sulla sua stessa lunghezza d’onda, a partire dagli assistenti, che si limitano ad inseguire e bloccare sospettati senza ricorrere a violenza gratuita e al suo medico legale che indugia poco in particolari raccapriccianti. Nel corso delle varie stagioni, però molti personaggi hanno lasciato la serie, come è fisiologico che sia. Alcuni molto serenamente, altri meno. Uno di questi è il medico legale George Bullard.

Le ragioni dell’addio

Barry Jackson, questo il nome dell’attore, ha interpretato il medico legale George Bullard dalle origini fino alla quattordicesima stagione. Ma quali sono stati i reali motivi del suo abbandono? Il personaggio non era solo un medico legale, ma un amico personale di Tom Barnaby.
Quando il testimone è passato a John Barnaby, ci sono stati anche degli aggiustamenti nel clima generale della fiction, che non hanno incontrato il favore di Jackson. L’attore ha così dichiarato al Daily Mail: “Midsomer ha sempre evocato una sorta di mondo di Agatha Christie… Le persone… apprezzeranno davvero uno stile nuovo e sessuato?” Ed ha aggiunto: “Se non è rotto, non aggiustarlo”. Un’altra critica rivolta alla produzione è circa il peso del suo personaggi che non ha mai avuto moltissime battute e poi, nel nuovo corso, da medico di campagna si è trasformato in un patologo stile CSI.

Bullard
Il dott. Bullard nell’esercizio delle sue funzioni con Tom Barnaby (web source)

Tutto questo ha contribuito a scoraggiare l’attore e a farlo disamorare del suo personaggio. L’attore purtroppo è venuto a mancare nel 2013.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here