CSI: Che fine ha fatto Gil Grissom? Il mistero dell’abbandono del protagonista

0
843

CSI è stata una delle serie più longeve della televisione, il suo gradimento è stato altissimo, ma con l’abbandono di alcune figure storiche la popolarità è diminuita.

Gli appassionati di procedural crime series conoscono bene l’acronimo che serviva a dare il titolo alla serie. Era da veri appassionati del genere ed anche per persone non particolarmente schizzinose. Ma il protagonista, Gil Grissom, che fine ha fatto?

CSI
CSI il cast al completo (web source)

CSI: che significa?

CSI è l’acronimo di Crime Scene Investigation ed è andata in onda per ben quindici anni con grandissimo successo. E’ diventata un cult anche per gli addetti ai lavori, tanto che il finale della quinta stagione è stato girato dal premio Oscar Quentin Tarantino.

La serie propone i casi della (fittizia) squadra del turno di notte della scientifica di Las Vegas. Gli investigatori forensi si trovano di fronte i casi più cruenti e difficili di una città complicata come “Sin City”. L’atmosfera notturna aiuta il clima inquietante della serie. Esaminando le prove (che non mentono mai) riescono a risolvere casi che altrimenti andrebbero tra gli irrisolti.

I componenti della squadra sono Catherine Willows assistente supervisore e figlia di un proprietario di casinò con le mani molto “in pasta”, il capitano Jim Brass, detective di lungo corso e modi spicci, il medico legale Albert Robbins, che non si fa un problema della sua disabilità, anzi non se cura affatto e il suo assistente David Phillips.

Capo carismatico della squadra del turno di notte è l’entomologo forense Gil Grissom, interpretato da William Petersen. Il personaggio è stato costruito con maestria, è un perfetto catalizzatore di attenzione, parla poco, ma quando lo fa è risolutivo e preferisce alla compagnia delle persone quella dei suoi amati insetti.

L’addio di Grissom

La popolarità del personaggio è tale che nel 2009 alla presenza di tutto il cast della serie viene attribuita a William Petersen una stella sulla Hollywood Walk of Fame. Petersen è stato anche l’attore tv più pagato, con 600000 dollari a puntata. A metà della nona stagione, però, Grissom lascia la squadra e va in Costarica.

Grissom
William Petersen alias Gil Grissom (web source)

Ma cosa era davvero successo?  L’attore voleva esplorare nuove opportunità, così come aveva raccontato a CNN Entertainment: “Il motivo per cui sto abbandonando la serie è che temo di essere troppo a mio agio…mi sono reso conto, come artista, che finirò per essere atrofizzato. Se fai qualsiasi cosa per nove anni, diventa qualcosa di meccanico.”

Leggi anche -> NCIS: ecco che fine ha fatto Ziva | Scoperto il motivo della clamorosa sparizione

Petersen è quindi tornato a recitare in teatro, ma attenti, per un caso importante Grissom potrebbe sempre tornare…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here