Alessandro Cattelan, quando ha rischiato di brutto: “Non respiravo più, stavo per andare in ospedale”

0
97

Alessandro Cattelan è un’artista molto amato in Italia. Nonostante abbia una vita ed una carriera molto soddisfacenti non sempre è stato tutto rose e fiori.

Alessandro Cattelan non è l’ultimo arrivato del mondo dello spettacolo e della televisione italiana. Vanta infatti tanti anni di carriera ricchi di successi e che lo hanno reso senza ombra di dubbio un conduttore molto amato dai telespettatori.
Nato in Piemonte l’11 maggio 1980, è sposato con la modella Ludovica Sauer ed è padre di due bambine: Nina e Olivia.

La sua prima esperienza da presentatore fu su Viv.it, anche se inizió ad avere più visibilità con Ziggie su Italia Uno. Nel 2006 ebbe il ruolo di inviato a Le iene. Nel 2008, oltre che da presentatore, fu ideatore e autore del programma Lazarus.

Alessandro Cattelan
Alessandro Cattelan (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Cristiano Malgioglio e i figli segreti che ha tenuto nascosti a tutti | Ecco chi sono e dove vivono

A partire dal 2009 entró parte del cast di Quelli che il calcio e… su Rai Due. Nel 2011 approdó sui canali italiani di Sky, dove cominció a condurre svariate trasmissioni.

La prima in assoluto, dedicata alla Coppa America, poi X Factor ed anche il programma che lo ha reso maggiormente famoso in Italia: E poi c’è Cattelan. Sia nel 2016 che nel 2017 presentò il David di Donatello. Una carriera ed una vita perfette, per il famoso personaggio dello spettacolo, almeno apparentemente.

Alessandro Cattelan perseguitato dagli incubi: il racconto da brividi

Alessandro Cattelan negli anni si è fatto un nome ed un volto ben delineati nel mondo dello spettacolo e della televisione italiana. Apprezzatissimo dal suo pubblico, nonostante abbia trovato da tanti anni la felicità anche nella sua vita privata, a volte è costretto a scontrarsi con i suoi incubi peggiori.

Ha raccontato in passato, a Catteland, speciale di Radio Deejay, di essere stato svegliato in piena notte da sua moglie Ludovica perché stava respirando in maniera davvero affannosa, tanto che la donna pensò di chiamare un ambulanza; tutto ciò a causa di un brutto sogno e, per certi versi, pure bizzarro.

Nel suo mondo “secondario”, Cattelan era con un amico (Deri) con cui stava valutando di alloggiare da qualche parte, magari in una casa in affitto.

Alessandro Cattelan
Alessandro Cattelan (Web source)

POTREBBE INTERESSARTI>>> Belen Rodriguez, la sua migliore amica è una star anche negli Usa | Si sono conosciute al Festival di Sanremo

Nel sogno, provano a vederne una consigliata da Dave Grohl dei Nirvana. L’ingresso dell’abitazione non promette bene, essendo molto scuro ed avvolto da un grande tendone nero.

L’interno della stanza è ancora peggio, dato che diventa sempre più stretto e basso mano a mano che i due avanzano; talmente tanto che ad un certo punto scelgono di tornare indietro. Niente da fare, però. Non ce la fanno, rimanendo costretti a gattonare e per di più in retromarcia molto lentamente. Purtroppo vengono colpiti entrambi da un attacco di claustrofobia. Il buon Cattelan ce la fa, l’amico no.

Si mette perciò a gridare nel tentativo di salvare il suo compagno di questa spaventosa avventura immaginaria. Sogno assurdo e molto ambiguo che ha spaventato terribilmente il conduttore.
Ancora una volta, la mente ci ha dimostrato quanto può metterci psicologicamente in seria difficoltà anche durante il sonno, il momento in cui  dovremmo essere più sereni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here