Donatella Raffai, il volto storico di “Chi l’ha visto” è scomparsa | I motivi dell’allontanamento volontario

0
205

E’ sparita da oltre 20 anni, nessuno l’ha più vista in tv, nessuna ospitata e nessun programma. Cosa si nasconde dietro questa improvvisa quanto totale allontanamento dagli schermi?

Donatella Raffai, la star conduttrice di Chi l’ha visto prima che il programma passasse a Federica Sciarelli, oggi è completamente sparita. Non vediamo la Raffai  in tv da almeno 20 anni. Quali sono i reali motivi di questa scelta?

Un'immagine di repertorio di Donatella Raffai
Un’immagine di repertorio di Donatella Raffai (web source)

Per molti anni Chi l’ha visto è stato condotto da Donatella Raffai che di certo è tra i motivi che ne hanno sancito il successo. Il programma, in onda su Rai 3 da più di trent’anni ha avuto da subito un enorme successo.

Leggi anche >>> Teo Teocoli è completamente sparito dagli schermi televisivi. Ecco cosa fa oggi

Un Chi l’ha visto anche per lei

Sebbene Federica Sciarelli sia più che un’ottima sostituta, la Raffai è rimasta nel cuore dei fan del programma.

Non per nulla si  è aperto un caso intorno alla presentatrice ed alla sua assenza dai teleschermi, tanto che in molti si sono chiesti se sia ancora in vita.

Fortunatamente  l’ex presentatrice di Chi l’ha Visto? è viva e vegeta e da anni ormai vive in Francia insieme al compagno Silvio Maestranzi, ex regista Rai, in pensione.

Donatella Raffai a Chi l'ha visto
Donatella Raffai a Chi l’ha visto (web source)

Leggi anche >>> Zelig: svelata dopo anni l’identità misteriosa di uno dei protagonisti del programma

La sua vita oggi

La coppia vive appartata e in tranquillità lontano da tutti. Per Donatella questa condizione di anonimato è decisiva. Non ha intenzione di rilasciare più interviste, condurre o anche solo partecipare a programmi o parlare del passato e protegge la sua privacy in modo maniacale.

Sono vent’anni ormai che vive in questo modo. Lontana dal piccolo schermo, ha scelto una vita serena occupandosi solo della sua famiglia.

Leggi anche >>>  Dopo 10 anni dalla morte, casa Vianello è sempre abitata. Sapete chi ci vive…

Tutto questo ci è dato saperlo attraverso le parole del compagno, che in un’intervista ha riportato la volontà di Donatella di evitare qualsiasi contatto con quello che una volta era il suo mondo e la sua quotidianità.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here