Che fine ha fatto Chico Forti? In carcere da anni ingiustamente

Impossibile non ricordare Chico Forti, ma che fine ha fatto? L’uomo è rinchiuso ormai da anni in carcere ingiustamente, ecco come stanno le cose.

Nel corso degli ultimi anni non si è fatto altro che parlare del caso di cronaca che ha sconvolto il mondo intero. Ma che fine ha fatto oggi colui che è stato ritenuto colpevole?

Chico Forti
Che fine ha fatto Chico Forti (newstv.it)

Quello di Chico Forti è, purtroppo, uno dei nomi più noti di sempre. Tristemente famoso per le vicende che lo hanno visto protagonista, l’ex sportivo italiano è finito al centro delle cronache per un terribile omicidio avvenuto ormai diversi anni fa. L’uomo è stato ritenuto colpevole e dal 2000 ormai sta scontando la sua pena nel carcere di Miami. Da parecchio tempo ormai in Italia si sono mossi parecchi movimenti a favore dell’uomo, ma che fine ha fatto oggi Chico Forti?

Gli ultimi sviluppi

Il noto produttore originario di Trieste è stato protagonista delle cronache italiane per parecchio tempo. Dai primissimi anni 2000, a cui risale la condanna permomicidio, Forti non ha più fatto ritorno in Italia. Solo nel 2020 lo zio di Chico ha annunciato che la giustizia americana ha accettato di rifarsi alla Convenzione di Strasburgo, e di trasferire l’uomo in Italia. Secondo quanto riportato da l’Adige, lo zio di Forti ha rilasciato la dichiarazione ormai un anno fa e, da quel momento, le cose non sembrano essere cambiate. Il parente del rinomato ex sportivo si è detto scoraggiato in quanto il procedimento per riportare il nipote a casa sembra essersi del tutto bloccato. L’impegno della famiglia Forti però non sembra demordere. Sempre attivi per provare a far tornare il loro Chico a casa, a causa della caduta del governo la procedura si è di nuovo bloccata. A riportarlo è stato il TgCom24, dimostrando come la vicenda sia ancora drammaticamente attuale.

La vicenda di Chico Forti ha lasciato tutti a bocca aperta. Ormai più di 20 anni fa, l’uomo è stato condannato colpevole per l’omicidio di Dale Pike. Forti, volato a Miami dopo l’apice della sua carriera, aveva intenzione di acquistare il celebre Likes Hotel. Dale, però, è stato assassinato e il suo corpo è stato ritrovato su una spiaggia. Dopo varie ricerche, le autorità sono arrivati a Forti, che voleva acquistare l’hotel. Le indagini, però, hanno portato alla luce anche altri elementi. È emerso, infatti, che Chico volesse truffare Anthony Pike, il padre di Dale. Interrogato dalle autorità, Forti ha fornito ben tre versioni diverse della storia e, in seguito, è stato ritenuto colpevole.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Chico forti (@chico_forti_official)

Condannato all’ergastolo, Forti sconta da ormai più di 20 anni la sua pena negli Stati Uniti. Nel corso degli anni sono stati molti i Ministri degli Esteri che hanno cercato in tutti i modi di riportare Forti in Italia. Gli Stati Uniti, però, si oppongono ad ogni proposta. La giustizia americana, infatti, non prevede sconti di pena, che invece sono ammessi da quella italiana.

Articolo di Eleonora Di Vincenzo