Silvia Toffanin, un no clamoroso | Quanti lo avrebbero fatto al posto suo?

Decisione storica quella della conduttrice di Verissimo, Silvia Toffanin. Le sue parole sono una certezza: non era mai successo prima

Conduttrice ormai storica di Canale 5, di fronte a lei si sono raccontati i maggiori volti del cinema, della musica e dello spettacolo. Silvia Toffanin, infatti, mette gli ospiti a proprio agio e li aiuta a raccontarsi, svelando lati di sé spesso inediti.

Silvia Toffanin, decisione clamorosa
Silvia Toffanin sconvolta (newstv.it)

Negli anni, la sua carriera ha toccato punti anche importanti. Con Michelle Hunziker, infatti, ha dato vita a un toccante momento durante Michelle Impossible, il one woman show dell’iconica conduttrice svizzera. Di fatto, però, non si è mai scostata di molto dal suo modello di programma, intimo e personale.

Nelle ultime ore, è stato confermato uno dei no più clamorosi che avrebbe mai potuto pronunciare. Nessuno se lo sarebbe mai aspettato: ha rifiutato.

Silvia Toffanin (forse) ha detto di no

Ormai volto irrinunciabile di Canale 5, con lei Verissimo è sempre un successo. Dopo anni di trasmissione al sabato pomeriggio, il tentativo iniziato qualche anno fa di raddoppiare l’appuntamento alla domenica si è rivelata l’ennesima mossa azzeccata: gli eccezionali risultati, infatti, raddoppiano. Solo recentemente, per esempio, Canale 5 ha mandato di nuovo in onda la toccante intervista che la conduttrice fece a Sinisa Mihajlovic, l’ex calciatore ed allenatore del Bologna recentemente scomparso per leucemia.

Alcune delle sue interviste, infatti, sono iconiche e sono rimaste nella storia, nel bene e nel male. Oltre alla toccante di Mihajlovic, gli amanti del trash non possono non ricordare quella a Delia Duran e Alex Belli, quando la conduttrice si rifiutò di sentire Delia definire Alex e Soleil due artisti:

Proprio per questa sua capacità di intervistare ed entrare nel profondo, si vociferava che Amadeus fosse interessato a lei come co-conduttrice del Festival di Sanremo 2023. Oltre a Chiara Ferragni e Francesca Fagnani, quindi, lei avrebbe aggiunto la sua profondità. Come confermato da una nota stampa diramata in questi giorni, la proposta c’è stata ma la Toffanin, secondo alcune fonti, ha detto di no.

È vero che la proposta le è stata fatta ed è vero che Mediaset in questi casi non ha problemi a concedere liberatorie ai propri artisti, ma nello specifico Silvia Toffanin ha declinato l’offerta in quanto impegnata con il suo programma e non interessata a quel genere di prestazioni artistiche ha specificato Mediaset in una nota Ansa. Il rifiuto, per quanto legittimo, sta facendo molto parlare.

La vicenda, però, sta assumendo contorni particolari. Poche ore dopo la pubblicazione di questa nota Ansa, infatti, TvBlog ha lanciato l’indiscrezione secondo cui Silvia Toffanin non avrebbe mai ricevuto la proposta di Sanremo e, contestualmente, dai social network e dal sito dell’Ansa è sparita la risposta che Mediaset avrebbe dato. Il caso si complica e quale sia la verità è difficile da stabilire ma una cosa è certa: non finisce qua.