Harry Potter saga: Hagrid non morirà mai | Parola di Robbie Coltrane

0
464

Questo ultimo scorcio di 2022 ci sta privando di personaggi che hanno segnato, in un modo o nell’altro la nostra vita.

Piero Angela, la Regina Elisabetta, Angela Lansbury (la signora in giallo) e ora anche lui, il gigante buono della saga di Harry Potter, Robbie Coltrane. Che abbiano popolato la realtà o il nostro immaginario, la scomparsa di questi personaggi ci ha segnato.

Robbie Coltrane
Ciao Hagrid (Instagram)

Harry Potter

Seppur ci sono al mondo appassionati denigratori della saga di Harry Potter, di certo sono una minoranza di fronte a milioni di bambini prima, ragazzi poi e ora adulti che hanno vissuto aspettando al cinema le avventure di Harry. Il mondo magico di Hogwarts, le case, le bacchette e le lezioni tenute da maghi di ogni genere. Ognuno di noi appassionati ha sognato di appartenere ai Grifondoro o ai Serpeverde, le case opposte e sempre in conflitto. Ha guardato evolversi e rinascere l’odiato Voldemort (non pronunciate quel nome!), ha pianto per Silente, ha amato la McGrannit e odiato Dolores Umbridge. Tutti abbiamo una storia personale dentro la saga di Harry Potter, conosciamo battute e molte volte non riusciamo ad esimerci dal guardare quel particolare film per l’ennesima volta, per risentire la paura, per fare il tifo per Harry, Hermione e Ron, per sentirci, ancora per un po’, bambini.

Il bello dei film, quelli riusciti, è che ti trasportano nel loro mondo, fanno tornare indietro le lancette dell’orologio, come il giratempo di Hermione. Quel mondo rimane immutato ed immutabile, mentre tutto al di fuori cambia.

Hagrid

Uno dei personaggi più amati è sempre stato Hagrid. Nonostante la sua mole, Hagrid è sempre stato uno dei personaggi più teneri, a tutti ispirava un forte istinto di protezione. Lui proteggeva i suoi ragazzi e i suoi ragazzi proteggevano lui. La sua passione per gli animali, anche quelli feroci o orrifici, la dice lunga sulla sua capacità di amare oltre le apparenze.

Ma, come detto prima, il mondo esterno va avanti e cambia, non sempre in meglio. E Robbie Coltrane, lo splendido attore scozzese, è venuto a mancare qualche giorno fa. I primi ad esprimere il senso di assenza che questa perdita ha causato sono stati proprio i suoi “ragazzi”, primo fra tutti Harry, Daniel Radcliff affidando ai social un suo personale ricordo. Ne è uscito il quadro di una persona divertente, alla mano, molti di loro hanno usato l’aggettivo “adorabile”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Daniel Radcliffe (@daniel9340)

Ma i personaggi delle fiabe non muoiono mai, vivono per sempre e Hagrid sarà sempre lì a proteggere i bambini di Hogwarts per gli anni a venire. E nessuno avrebbe potuto dirlo meglio di Robbie Coltrane, nel video che vi proponiamo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here