Sabrina Ferilli, le più belle di Roma| La scelta è difficile

In tanti ricordano ancora quello striptease al Circo Massimo, per celebrare la “sua” Roma. Un amore davvero viscerale

Romana doc. Poche donne hanno la sua bellezza. E poche donne riescono a incarnare la romanità come Sabrina Ferilli. In una foto riesce a condensare le bellezze della Città Eterna. Una bellezza nota a tutti è chiaramente lei. Ma non è l’unica…

Ferilli
Sabrina Ferilli (web source)

Non c’è bisogno di presentazioni

Sabrina Ferilli non ha bisogno di essere sopra le righe per essere sexy. Anche il suo spogliarello, ormai oltre 20 anni fa, per l’ultimo scudetto vinto dalla Roma, di cui è tifosissima, non è mai sfociato nella volgarità. E’ quindi una donna che non ha mai amato particolarmente nemmeno il gossip. Raramente, infatti, ha fatto parlare di sé. E’ noto che sia stata sposata con l’avvocato Andrea Perone dal 2003 al 2005. E che dal 2011 è sposata con il manager Flavio Cattaneo.

Donna bellissima, ma, dicevamo, anche attrice molto apprezzata. Capace di passare dalle commedie, con quella sua parlata romana, ai ruoli drammatici. Nel corso della sua carriera, Sabrina Ferilli si è divisa tra cinema, teatro e televisione e ha ottenuto diversi riconoscimenti, tra cui sei Nastri d’argento, un Globo d’oro, sei Ciak d’oro e quattro candidature al David di Donatello. Nel 2013 è stata una degli interpreti principali del film “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino, vincitore del Premio Oscar al miglior film in lingua straniera.

Una carriera lunghissima. Solo qualche titolo per il cinema, oltre a “La grande bellezza”: “Ritorno a casa Gori” di Alessandro Benvenuti (1996), “Tu ridi” di Paolo e Vittorio Taviani (1998), “Il signor quindicipalle” di Francesco Nuti (1998), “A ruota libera” di Vincenzo Salemme (2000), “The place” di Paolo Genovese (2017).

E per la televisione: “Commesse” (dal 1999 al 2002), “Rivoglio i miei figli” (2004) e “Svegliati amore mio” (2021). Insomma, una carriera totale, in cui la apprezziamo anche come giudice di “Tu sì que vales”.

Le più belle di Roma

Negli anni Sabrina Ferilli è sempre stata una bomba sexy. Ma senza mai assumere i connotati della “femme fatale”. Anzi, non si è mai presa particolarmente sul serio, mantenendo quella sua parlata romanesca, che la rende ancor più simpatica. E anche quello striptease al Circo Massimo, per celebrare la “sua” Roma ci ha mostrato, sì, il fisico incredibile di Sabrina, ma ci ha anche fatto sorridere grazie alla verve dell’attrice.

Lei, infatti, ama moltissimo la sua città, di cui è un’icona nazionale. E, anche tramite il proprio profilo Instagram, dove è seguitissima, Sabrina Ferilli non manca di celebrare la sua città. Del resto, pochi luoghi nel mondo possono vantare le bellezze storiche, artistiche e architettoniche della capitale italiana.

Sabrina Ferilli (Instagram) 13.10.2022 newstv
Sabrina Ferilli (Instagram)

E, infatti, Sabrina celebra una caratteristica tipica della Città Eterna: “Le fontane belle di Roma”. Ed è bellissima mentre si appresta a bere, proprio come facevamo quando eravamo bambini.