Loretta Goggi, un’emozione troppo forte | “Questa era la nostra canzone”

0
276

Loretta Goggi è una colonna dello spettacolo italiano. Un’artista che non teme nessuno, ma come tutti ha delle debolezze…

Di artiste come lei ce ne sono poche, in grado di spaziare in tutti gli ambiti, dalla recitazione, alla canzone, alla conduzione e l’imitazione. Sempre con garbo e misura, mai una parola fuori posto, mai sopra le righe e senza imporre la sua presenza. Ha difeso la sua vita privata in modo tale da viverla lontano dai riflettori e, forse per questo, ancora più preziosa.

Loretta Goggi
Loretta Goggi commossa (Instagram)

Un’artista eclettica

Nata a Roma nel 1950, studia canto sin da bambina ed esordisce ad appena otto anni interpretando Bernadette in un audiolibro che celebrava il centenario dell’apparizione della Vergine. L’anno dopo vince il suo primo concorso canoro.

Ma è nel 1962 che si ha il suo vero e proprio esordio, partecipa ad uno di quei programmi di prosa che all’epoca la Rai trasmette di frequente. Si tratta di Sotto processo. A questo seguiranno molti altri ruoli di attrice in vari “sceneggiati” televisivi, gli antenati delle odierne fiction. Negli anni Settanta è già molto famosa, sia come attrice che come interprete di canzoni. Partecipa anche a numerosi varietà sia in radio che in televisione. Proprio uno dei più grandi talent scout televisivi, uno di quelli che ha scoperto praticamente tutti, Pippo Baudo, la vuole con sé a condurre Canzonissima nell’edizione 1972/73. Qui il grande pubblico ne scopre la verve comica grazie alle sue imitazioni. Avrà anche esperienze all’estero e con grandi nomi dell’entertainment internazionali.

Il grande amore

Nel 1979 partecipa come conduttrice e showgirl al varietà Fantastico che la vede ancora una volta al fianco di Pippo Baudo e con un’esordiente Heather Parisi. Ed è proprio in quel programma che Loretta conosce colui che sarebbe diventato il grande amore della sua vita: Gianni Brezza. All’epoca ballerino, la seguirà in tutti gli ambiti, come coreografo, regista, manager, fino alla sua morte, avvenuta nel 2011.

Loretta e Gianni
Gianni e Loretta nel giorno del loro matrimonio (Instagram)

Per molti anni è stata lontano dai teleschermi, fino a quando Carlo Conti l’ha fortemente voluta come giurata del suo Tale e Quale show. Ed è proprio in una delle puntate dello show televisivo che Loretta si è commossa. È successo nel 2018, quando Alessandra Drusian l’ha “imitata” interpretando una delle sue canzoni più belle, L’aria del sabato sera che è stata anche la sigla finale della prima edizione di Fantastico.

Loretta ha espresso tutto il suo apprezzamento per la Drusian, ma la commozione è stata tanta e ha anche detto il perché di tanta emozione. Quella canzone, ha rivelato Loretta, era la canzone sua e del suo Gianni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here