Facebook: più controllo agli utenti | Gli aggiornamenti da Meta

0
291

La novità è stata annunciata sul sito ufficiale di Meta. Da ora in poi Facebook subirà delle importanti modifiche con l’obiettivo di dare agli utenti una maggiore possibilità di scelta.

Facebook è stato creato nel 2004 negli Stati Uniti, per la precisione nell’Università di Harvard, da Mark Zuckerberg e un gruppo di altri imprenditori diventando il primo vero e proprio social network.

Facebook
Facebook, da ora in poi gli utenti avranno più controllo (fonte web)

Inizialmente era stato fondato solamente per gli studenti dell’università. Il suo nome prende ispirazione dagli annuari che vengono realizzati in molte scuole statunitensi dove si trovano foto e nomi degli studenti. L’obiettivo è aiutare questi ultimi a conoscersi maggiormente tra loro.

Zuckerberg ha pensato di fare lo stesso ma online. Presto l’idea di usare Facebook solamente tra gli iscritti ad Harvard è stata messa da parte e il social network si è diffuso in altre università.

La parabola di Facebook

A partire dal 2006 Facebook è diventato accessibile per chiunque abbia un’età superiore ai 13 anni. In poco tempo si è affermato come uno dei siti più visualizzati al mondo, con milioni di iscritti che lo usano quotidianamente.

Nel corso della storia del social network non sono mancati gli scandali e le critiche e, col passare del tempo, Facebook ha iniziato a perdere la sua popolarità. Benché continui ad essere uno dei social più usati al mondo, molti utenti si sono spostati su altre piattaforme (soprattutto i più giovani).

Instagram, TikTok, Snapchat e le altre applicazioni hanno tolto il primato a Facebook. Recentemente la società Meta – nella speranza di non perdere la fedeltà degli utenti – ha annunciato il lancio di nuove funzionalità che permetteranno agli utenti di avere un maggiore controllo sulla piattaforma.

Le novità di Facebook

L’obiettivo è migliorare l’esperienza degli users che potranno decidere cosa vedere nel loro feed. Per il momento la feature è in rollout, cioè in fase di introduzione, e si basa sulla possibilità di scegliere tra due opzioni: “Mostra di più” e “Mostra di meno”.

Queste appariranno sotto ai post presenti nel feed degli utenti che potranno cliccare “Mostra di più” in caso di contenuti ritenuti interessanti. Se invece ci si trova davanti ad un post che non si desidera vedere sulla propria home, basterà cliccare “Mostra di meno”.

Facebook (fonte web) 06.10.2022-newstv.it (1)
Facebook (fonte web)

Si tratta semplicemente di esprimere le proprie preferenze. In questo modo gli algoritmi usati dall’applicazione saranno in grado di personalizzare l’esperienza degli utenti con post più consoni agli interessi di tutti.

Meta si sta impegnando per migliorare la navigazione degli utenti. Al momento su Facebook è già possibile accedere al Centro assistenza per modificare le proprie preferenze del feed: selezionando “Controlla cosa vedi nel feed” appariranno le informazioni necessarie per procedere.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here