Marco Balestri: “mai più nella vita, pensavo mi venisse un ictus” | Valerio Merola: “sono pronto”

0
313

Il racconto di Balestri è davvero preoccupante e deve far riflettere. Anche se il collega Merola sembra aver il coraggio di provare

Doveva essere qualcosa di prodromico al piacere. Ma Marco Balestri se l’è vista davvero brutta. E’ stato lo stesso conduttore televisivo e speaker radiofonico a raccontare la propria esperienza qualche tempo fa. Fate attenzione, soprattutto se avete superato i 60 anni.

Balestri
Marco Balestri (web source)

Uomo di spettacolo e intellettuale. Marco Balestri, infatti, è laureato in Filosofia, anche se poi ha scelto tutt’altra strada, quella dell’intrattenimento. Inizia infatti a lavorare in radio e si fa conoscere soprattutto come autore televisivo. Da una sua idea, per esempio, nasce “Il gioco delle coppie”, condotto da Marco Predolin.

Ma tra l’inizio e la metà degli anni ’90 diventa famoso davvero. Collabora infatti come autore di punta a “Scherzi a parte”, su Italia 1, dove appare spesso anche come attore nei vari scherzi. Ma una sua grande passione è la radio. Nel 2006 diventa il conduttore di punta del drive time di R101, dove si occupa anche di amore, sentimenti e sessualità con il programma Molto personale e il sabato notte con un’appendice dai toni più spinti, Molto personale Hot. Nel 2011, dal programma radiofonico Molto personale su R101, è stato tratto il libro SMP (Storie Molto Personali), che raccoglie i più significativi sms ricevuti nei sei anni di programmazione.

Insomma, personaggio eclettico, capace di spaziare tra varie forme di comunicazione, sempre con la stessa sensibilità, la stessa ironia, la stessa cultura. Il suo racconto, effettuato qualche tempo fa nel corso di Mattino Cinque, però, preoccupa non poco.

II racconto di Marco Balestri

Nel 2013, infatti, diventa opinionista fisso nel programma di Federica Panicucci Mattino 5, su Canale 5. Esperienza che è tuttora in corso. E proprio nell’ambito di una trasmissione mattutina, Balestri ha raccontato la propria esperienza con il Viagra.

La trasmissione, infatti, ha affrontato il tema del modo in cui gli over 60 vivono la sessualità. Marco Balestri ha oggi 68 anni. E il racconto di Balestri è davvero preoccupante: “Ho preso questa pastiglia, poco alla volta mi è venuto caldo, mi sono specchiato ed ero tutto rosso”. Il conduttore se l’è vista proprio brutta: “Mi è venuto un cerchio alla testa terribile perché ho avuto un crollo”. Ero con lei, non dicevo nulla ma stavo malissimo. Mi sono detto ‘adesso ci rimango secco’”. Un’esperienza terribile, che spinge il conduttore alla sentenza: “Mai più nella vita, pensavo mi venisse un ictus”.

Valerio Merola (web source) 26.9.2022 newstv
Valerio Merola (web source)

Sull’argomento, nell’ambito della stessa trasmissione, è intervenuto anche il conduttore televisivo Valerio Merola, coetaneo di Balestri. Merola, da sempre noto per la sua prestanza sessuale, ha sostenuto di non aver mai fatto ricorso al farmaco: “Per fortuna riesco a farne a meno, sono pronto alla prova appena ce ne sarà bisogno. Non ho preconcetti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here