Formula 1: due leggende di nuovo insieme | Imbattibili come il primo giorno

0
270

Due tra i piloti con più gran premi disputati nella storia della Formula 1. E con un passato anche in Ferrari. Eccoli dopo 35 anni

Si avvia a compiere 50 anni. Lo farà il prossimo 14 gennaio. Ma non vuole smettere di correre. Del resto, la velocità, le piste – di qualsiasi categoria esse siano – sono la sua vita da sempre. Noi lo ricordiamo bene. Ha servito, con onore, i colori italiani. Oggi ci piace rivederlo insieme a un’altra leggenda.

F1
Due leggende della Formula 1 di nuovo insieme (web source)

Stiamo parlando di Giancarlo Fisichella. Pilota automobilistico italiano, che corre con la Iron Lynx nel Campionato del Mondo Endurance nella categoria LMGTE Am. Come detto, è al volante da giovanissimo, con eccellenti risultati. Ripercorriamo la sua carriera.

Dopo l’esperienza con i kart, in Formula 3 e nei Campionati Turismo, ha corso in Formula 1 dal 1996 al 2009 con Minardi, Jordan, Benetton, Sauber, Renault, Force India e Ferrari disputando 231 gran premi e ottenendo 275 punti iridati. Ha vinto tre Gran Premi (Brasile 2003, Australia 2005 e Malesia 2006), conquistato quattro pole position (Austria 1998, Australia 2005, Malesia 2006 e Belgio 2009) e fatto segnare due giri veloci (Spagna 1997 e Spagna 2005). È anche stato test driver per la Minardi nel 1995 e per la Ferrari nel 1996, 2010, 2011 e 2012.

In Formula 1 ha corso ben 231 gran premi, vincendone 3 e arrivando per 19 volte sul podio. Attualmente gareggia nel Mondiale Endurance con la Ferrari 488 GTE Evo del team Iron Lynx, nella classe LMGTE Am; in questo campionato ha vinto, nella classe GTE Pro, le 24 Ore di Le Mans del 2012 e del 2014, insieme a Gianmaria Bruni e Toni Vilander, con la Ferrari 458 Italia dell’AF Corse.

Insieme a un’altra leggenda

Sta riscuotendo grande successo uno degli ultimi video pubblicati dall’ex campione di Formula 1 tramite il proprio profilo Instagram. “35 anni di rispetto e amicizia. È stato un piacere trovarti” scrive a commento del video. Ma di chi sta parlando?

Del grande Rubens Barrichello, ex pilota brasiliano di Formula 1. Di origini italiane, lui, 50 anni li ha compiuti lo scorso 23 maggio. E anche per lui il mondo dei motori e dell’alta velocità sono la sua casa fin da giovanissimo. Ha esordito in Formula 1 nel 1993. Ecco la sua carriera: dal 1993 al 1996 ha corso per la Jordan, poi il passaggio alla Stewart, dal 1997 al 1999. Ma noi lo ricordiamo nei cinque anni alla Ferrari, dal 2000 al 2005. Poi, dal 2006 al 2008 alla giapponese Honda. Dopo solo un anno alla Brawn, chiuderà la carriera nella Williams, dal 2009 al 2011. Ben 326 le corse per lui, con 11 vittorie e 68 podi.

Insomma, due grandissimi campioni che celebrano la loro amicizia con un video su Instagram. E i grandi appassionati di Formula 1 e non solo, non possono che apprezzare molto. Anche con un briciolo di commozione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here