NCIS: questa volta è finita davvero | Cadute le ultime speranze

Quando qualcosa finisce lascia sempre l’amaro in bocca, ma per certe cose che ci hanno accompagnato per anni, l’amaro è ancora più amaro.

Quando le serie televisive durano così a lungo, come nel caso di NCIS, diventano un appuntamento fisso, come il pranzo della domenica a casa della nonna, certe volte si mangia meglio, altre meno, ma non è quello l’importante. L’aspetto più importante è che quell’appuntamento ci sia, a scandire la settimana, con il suo svolgersi cadenzato e rassicurante.

ncis
NCIS (web source)

Una serie che è arrivata al ventesimo anno fa parte dello sfondo della nostra vita, i personaggi crescono, si evolvono ed invecchiano con noi. Ed è inevitabile ad un certo punto, che ci lascino.

La squadra perfetta

La squadra dell’unità investigativa della Marina degli Stati Uniti, l’NCIS, è stata a lungo un’alchimia perfetta. Tutti coesi e sodali, ma anche scanzonati, ironici e leali gli uni verso gli altri. Questo è quello che la fiction in tutti questi anni ci ha trasmesso. A capo di un fantastico gruppo di agenti, medici, scienziati, tutti orientati verso la verità, c’era un capo tanto burbero quanto dedito con passione al suo compito: Leroy Jethro Gibbs.

Poi qualcosa ha cominciato a venire meno, se non l’alchimia dei personaggi, di certo quella tra gli attori che li interpretavano. Si sono cominciate a registrare defezioni, via via più dolorose. Prima Kate, poi Ziva, che non ha mai voluto dire apertamente le ragioni del suo abbandono, poi Tony e ancora Abby, che ha lasciato in aperta polemica con colui che nella serie è il suo mentore, amico e protettore, colui che le porta sempre il Caf Pow, quel Gibbs, interpretato da Mark Harmon.

Anche lui

Con l’arrivo della diciannovesima stagione è arrivata la notizia: anche Mark Harmon avrebbe lasciato la serie. Una sorta di pensione per l’attore e per il suo personaggio, anche se di “ritiro” non si è mai parlato apertamente. Harmon, ormai giunto ai 71 anni, ha reputato girare una serie così lunga, troppo impegnativo. Si è tenuto comunque una porticina aperta. Le ultime immagini che abbiamo visto di Gibbs lo ritraggono a pescare in Alaska, dopo aver tributato un apprezzamento senza precedenti a McGee: “Non avrei potuto sperare che nessuno mi guardasse le spalle come hai fatto tu negli ultimi diciotto anni”.

Commovente… Ma nessuno dei fan della serie ha mai creduto davvero che Harmon sarebbe sparito definitivamente. Del resto, la stessa produzione e l’attore sulla questione avevano lasciato aperto lo spiraglio.

ncis
Uno screenshot dei titoli testa senza Maark Harmon (YouTube)

Spiraglio che purtroppo si è chiuso definitivamente. La stagione n.20 è uscita negli Stati Uniti e… nei titoli di testa è stato completamente rimosso ogni accenno a Gibbs ed al suo interprete. E’ davvero calato il sipario.

Impostazioni privacy