Francesco Facchinetti a scuola da Mike Bongiorno | Ecco cosa ha cambiato “il maestro”

0
113

In un’intervista Francesco Facchinetti ha raccontato della lezione che gli è stata data dal leggendario Mike Bongiorno. Il “maestro” è stato il responsabile di un importante cambiamento.

Celebre per i suoi esordi come cantante con il nome d’arte DJ Francesco, Francesco Facchinetti è il figlio del cantante e tastierista dei Pooh Roby Facchinetti. Da quest’ultimo ha ereditato la passione per la musica e, grazie al supporto di Claudio Cecchetto, ha debuttato nei primi anni duemila con il singolo “La canzone del capitano”.

Facchinetti
Francesco Facchinetti, a scuola da Mike Bongiorno (fonte web)

Il brano è diventato un tormentone estivo e lo ha portato alla notorietà. Ancora oggi continua ad essere la canzone più venduta nel paese negli ultimi vent’anni. Facchinetti si è affermato come una rivelazione e la sua popolarità è aumentata con la partecipazione al Festival di Sanremo e la pubblicazione di singoli come “Bella di padella”.

L’affermazione in televisione

Oltre alla musica, Facchinetti si è lanciato nel mondo della televisione. Nel 2004 si è fatto conoscere per aver partecipato a “L’Isola dei famosi” e dopo tre anni è diventato un inviato del reality show.

Successivamente ha avuto diverse esperienze come conduttore, lavorando a trasmissioni come “X Factor”, “Il più grande”, “Ciak… si canta!” e tante altre. L’artista ha dimostrato di essere anche un ottimo talent scout.

Con la sua agenzia di management, infatti, ha scoperto talenti come Frank Matano, Selvaggia Lucarelli, Rocco Hunt e Fedez. Oggi Facchinetti continua ad essere impegnato tra televisione, radio e musica.

In una recente intervista per la rubrica 27esima ora del Corriere, ha rivelato un retroscena della sua carriera raccontando della lezione imparata da una leggenda del piccolo schermo, Mike Bongiorno.

La lezione di Mike Bongiorno

In passato Facchinetti ha avuto l’onore di lavorare con il “maestro”. Mentre stavano facendo una pausa dalla riprese non ha potuto fare a meno di rivolgersi a Bongiorno domandandogli un consiglio per la sua carriera.

“Lui mi disse: ‘Il più grande consiglio è non darti consigli’. Poi mi aprì la giacca e mi disse: ‘Guarda, però queste bretelle non mi piacciono'”. Nei giorni seguenti Facchinetti ha ricevuto una lettere da parte di Bongiorno e con un regalo: delle nuove bretelle.

Per il conduttore questa è stata una lezione molto importante. Al di là del cambiamento di stile, con le sue parole Bongiorno gli ha insegnato ad essere se stesso senza omologarsi e seguire ciò che fanno gli altri.

In conclusione Facchinetti si è rivolto agli ascoltatori: “Cercate di andare contro corrente, cercate di trovare delle alternative e cercate di essere unici”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here