La funzione segreta di iPhone: attivarla è semplice | Come fare

0
150

iPhone, il telefono per eccellenza insieme a Samsung che da anni e anni monopolizza il mercato degli smartphone. Dietro di esso si cela un segretto che dovresti conoscere, di cosa si tratta.

iPhone, un periodo di grande sviluppo tecnologico e di novità per la mastodontica azienda statunitense che si occupa di telefonia e non solo da moltissimi anni. E a proposito, sapevate che esiste un sistema “segreto” che ogni utente legato a Apple dovrebbe conoscere?

IPhone
iPhone ha delle funzioni segrete (Web source)

Oggi scopriremo ciò, che peraltro potrebbe essere utile anche a chi fa uso del nuovissimo e bellissimo iPhone 14. Impossibile non esserne interessati, quindi, no?

iPhone 14, polemiche e novità: cosa non sai dell’ultimo telefono Apple

Costa tanto, tantissimo, lo sappiamo. Ma, ehi, parliamo di un iPhone di ultima generazione! Quindi, detto questo, veniamo al sodo e concentriamoci sull’ultima diavoleria targata Apple. Soffermiamoci sul design, che non presenta radicali cambiamenti. Bensì, semplici piccole innovazioni.

Dettagli che non hanno mai rivoluzionato l’estetica ma che sono mano a mano riusciti a rendere più moderni i propri smartphone. E in effetti, iPhone 13 – ad esempio – non è tanto diverso dal suo predecessore e così il 14 rispetto al 13.

Il nuovo iPhone è leggermente più spesso e la piattaforma per le lenti sembra essere più sporgente. In più, alcune custodie per iPhone 13 sono compatibili con quelle del nuovo modello.

Insomma, alcuni cambiamenti interessanti, per quanto piccoli. Dopotutto, parliamo di uno smartphone di successo più unico che raro: perché cambiare la sua natura progettuale?

iPhone, lo sapevi? Ecco il grande “segreto”

Ciò comunque non riguarda solo iPhone 14. La funzionalità di cui adesso vi parleremo, legata al logo Apple presente sul retro e che in pochi conoscono veramente, è disponibile da iPhone 8 in poi e può funzionare come fosse un tasto segreto, nascosto.

La funzionalità di cui vi stiamo parlando si chiama tocco posteriore, capace di rilevare i tap effettuati sulla backcover dell’iPhone nella zona del logo Apple. Recandoci nelle impostazioni di sistema, potremo raggiungere la sezione accessibilità.

iPhone (Web source) 18 settembre 2022 newstv.it
iPhone (Web source)

Poi premendo sull’opzione tocco e facendo tap su tocco posteriore, riusciremo ad associare un’azione a un tocco doppio o triplo sul retro dell’iPhone. Ciò può permettervi di cambiare volume o addirittura tipologia di fotocamera.

Insomma, un sistema molto utile che sicuramente in molti non conoscevano neppure nonostante siano passate generazioni su generazioni di iPhone da quando è stata resa realtà. Beh, adesso la conoscete: che aspettate a “testarla” subito?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here