Stefano Accorsi: un orologio da Festival | L’Omega Speedmaster Moonwatch

0
186

Stefano Accorsi, grandissimo e popolare attore, si è presentato al Festival di Venezia con al polso un vero gioiello della tecnica: L’Omega Speedmaster Moonwatch.

Stefano Accorsi
Sempre affascinante Stefano Accorsi (Instagram)

Il Festival di Venezia è una splendida vetrina per il cinema di qualità a livello internazionale. Ma non sono solo i film ad essere ammirati, anzi. Folle di fan accorrono per ammirare i loro beniamini sfilare sul tappeto rosso. Dal canto loro le star sfoggiano outfit strabilianti e accessori di altrettanto impatto. Questo è stato il caso del nostro attore Stefano Accorsi e del suo segnatempo.

Chi è Stefano Accorsi

Nato a Bologna nel 1971, Stefano trascorre l’infanzia in provincia. Da sempre amante della recitazione, dopo il diploma si iscrive alla Scuola di Teatro Alessandra Galante Garrone di Bologna.

Ha diverse esperienze sia in teatro che al cinema, ma la grande occasione, quella che sancisce la popolarità di un attore, arriva con un fortunatissimo spot pubblicitario, uno di quelli che è rimasto nella memoria collettiva. Si tratta del mitico “dù gust is megl’ che uan” che ha travalicato il confine della pubblicità per diventare costume.

Grazie a quello spot e alla visibilità ottenuta, Accorsi viene notato da grandi registi. Il primo film ad avere grande successo è tratto da un romanzo di Enrico Brizzi, Jack Frusciante è uscito dal gruppo. Il successo sarà prontamente bissato da Radiofreccia, film diretto dalla rockstar italiana Luciano Ligabue che gli varrà un David di Donatello come miglior attore protagonista.

Ma è grazie al film di Gabriele Muccino, L’ultimo bacio, con Giovanna Mezzogiorno e Stefania Sandrelli, che Accorsi assurge all’olimpo dei grandi attori italiani.

Più di recente si è dedicato anche a progetti televisivi, ma di grande spessore. Come non ricordare le serie legate alla vicenda di Tangentopoli? Nate da una sua idea 1992, 1993, 1994 hanno avuto un enorme successo.

L’orologio da Festival

La sua carriera continua alla grande e grazie a questo Accorsi è stato presente all’ultimo Festival del cinema di Venezia.

Gli appassionati non hanno potuto fare a meno di notare che l’attore sfoggiava al polso un Omega Speedmaster Moonwatch.

Si tratta di un orologio ispirato al modello indossato dagli astronauti dell’Apollo 11 durante il primo viaggio sulla Luna. L’orologio presenta una cassa da 42 mm. Di recente il segnatempo ha subito un importante aggiornamento, un nuovo calibro che rispetta sia gli standard della certificazione Master Chronometer, che le dimensioni del movimento Moonwatch precedente. Grazie al nuovo calibro è stata ottimizzata la riserva di carica, le prestazioni del cronometro e la sua resistenza ai campi magnetici.

Stefano Accorsi
Accorsi e il suo Moonwatch (Instagram)

Il modello indossato da Accorsi è anche esteticamente molto gradevole. L’oro rosa del bracciale ben si sposa con il quadrante scuro. Sono passati i tempi del gelato…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here