Pressione alta: non è una condanna | Tutti i rimedi naturali per tenerla sotto controllo

0
226

L’ipertensione è un disturbo molto diffuso e spesso sottovalutato. Ma per tenerlo sotto controllo, a volte, basta ricorrere a rimedi naturali.

ipertensione
Pressione alta (web source)

Qualcuno lo chiama anche il “killer silenzioso” perché i suoi sintomi sono subdoli e si tende a sottovalutarli fino a che non è troppo tardi. Ma tenerlo a bada non è impossibile, come non è sempre necessario fare ricorso a farmaci. Nei casi meno severi si può facilmente tenere sotto controllo con rimedi naturali.

Cos’è l’ipertensione

Prima di tutto proviamo a chiarire cosa si intende per ipertensione arteriosa. Non si tratta di una malattia, ma di un fattore di rischio, in poche parole aumenta la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari come l’angina, l’infarto e l’ictus cerebrale. Si parla di ipertensione arteriosa in presenza di una elevata pressione del sangue nelle arterie. È piuttosto comune più negli individui di sesso maschile, anche se la quota tende a pareggiarsi nelle donne dopo la menopausa.

Alcune cause

Non è semplice individuare le cause di questo disturbo, a volte semplicemente non esiste, se non una predisposizione genetica, ma in altri casi è possibile ravvisare le cause in alcuni comportamenti come: situazioni stressanti, fumo e abuso di bevande alcoliche, scarso esercizio fisico, sovrappeso, alimentazione poco equilibrata ed un eccessivo uso di sale e caffeina, alcune malattie renali, diabete e per le donne, la menopausa. Sapere di rientrare in una delle categorie a rischio consente di monitorare i propri valori ed adottare rimedi adeguati, in primis uno stile di vita sano.

Come curarla

E’ evidente che nei casi più gravi, è necessario ricorrere al medico che saprà valutare la terapia opportuna, ma anche negli altri casi possiamo ricorrere a rimedi antichi e naturali.

Ci sono moltissime erbe amiche della pressione. Scopriamole insieme.

Cannella

Il Journal of Clinical Nutrition ha affermato che il consumo giornaliero di cannella comporta un abbassamento della pressione, soprattutto nei diabetici.

Cardamomo

Molto diffuso nella cucina indiana risulta essere efficace nell’abbassamento dei livelli pressori. Può essere consumato sotto forma di semi o polvere.

Aglio

Il re della nostra cucina aiuta i vasi sanguigni a dilatarsi e rilassarsi favorendo così il passaggio del sangue.

Semi di lino

I semi di lino sono un toccasana sotto diversi punti di vista. Oltre ad agire positivamente sulla pressione, sono molto ricchi di omega-3. Riducono pertanto i valori di colesterolo oltre ad essere dei perfetti antiossidanti.

Zenzero

Grazie alla presenza di sostanze antiossidanti e anticoagulanti lo zenzero migliora la circolazione del sangue.

Erbe
Erbe contro l’ipertensione (web source)

Prima di cominciare una terapia a base di erbe, è sempre meglio informare il proprio medico, soprattutto se si assumano altri farmaci, al fine di evitare interazioni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here