Non devi convivere con il dolore | E non c’è neanche il bisogno di correre in farmacia

0
170

Siamo abituati a convivere con qualche doloretto ogni tanto, ma talvolta si ha davvero la necessità di far passare quel cerchio alla testa o il mal di schiena…

Mirtillo
Mirtillo rosso (web source)

Vivere la vita senza provare dolore è l’aspirazione di tutti, ma purtroppo non è possibile. Tanti piccoli malanni ci attanagliano e certe volte si ha la necessità di farli passare anche abbastanza rapidamente. Ma non sempre di deve ricorrere a rimedi chimici. La natura è ricca di elementi che possono aiutarci.

Cosa sono gli antinfiammatori

I farmaci antinfiammatori fanno parte degli analgesici, cioè di quella categoria di medicinali che riducono il dolore tramite la riduzione del processo infiammatorio. Questi si possono dividere in steroidei e non steroidei. Gli antinfiammatori steroidei, conosciuti anche come cortisonici o corticosteroidi bloccano il processo infiammatorio. Sono elaborati con una struttura simile al cortisolo e agiscono sulla reazione infiammatoria.  lare le reazioni infiammatorie.  Quelli non steroidei, detti anche FANS, hanno altre funzioni oltre a quella di ridurre l’infiammazione. Sono I FANS hanno tre funzioni fondamentali. Sono analgesici, antipiretici e alcuni hanno anche delle proprietà antiaggreganti. Come tutti i prodotti si sintesi, possano avere effetti collaterali.

L’aiuto della natura

In caso di infiammazioni di lieve e media entità è possibile ricorrere all’aiuto di sostanze naturali, certo informando il proprio medico ed evitando di sostituirla con la terapia prescritta dal medico, soprattutto se salvavita. I rimedi naturali hanno il vantaggio di essere ben tollerati e di poter essere usati per lunghi periodi.

Ma quali sono gli antinfiammatori naturali?

Molte sono le sostanze di origine naturale che hanno il potere di ridurre un’infiammazione in corso.

Arnica

Si tratta di una pianta erbacea perenne. Cresce spontanea in quota, nelle regioni alpine e prealpine; infatti, è molto comune trovarla sulle Dolomiti e nel Parco Nazionale dello Stelvio. È molto usata dagli sportivi per lenire il dolore osteoarticolare o in presenza di traumi.

Mirtillo rosso

Il mirtillo rosso appartiene alla famiglia delle Ericaceae, ed è molto comune sia in Nord America che in Europa. Molto ricco di quercetina, un flavonoide con proprietà antinfiammatorie è molto indicato in caso di artrite e cistite.

Aloe
Aloe vera (web source)

Aloe vera

L’Aloe appartiene alla famiglia delle liliacee (Aloacee), a cui appartengono anche i più conosciuti aglio e cipolla. Cresce spontanea in Sudafrica, Sudamerica e nelle regioni mediterranee, grazie alla capacità delle sue foglie di trattenere una grande quantità d’acqua. È molto impiegata per uso topico per irritazioni della pelle, reumatismi e dolori articolari, oltre che per l’irritazione delle mucose.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here