Ricette TV Estate: Cocco e yogurt | L’alternativa leggera e golosa al solito Tiramisù

0
266

Caldo, caldo e ancora caldo. Le insalate con tutte le loro varianti sono pronte a salvarci pranzo e cena, ma il dolce? Ecco una semplice ricetta, senza cottura, ovvio.

Dessert
Cocco e Yogurt (web source)

In questi giorni di calore estremo l’ultima cosa di cui si ha voglia è mettersi ai fornelli, accendere fuochi, innestare combustioni di qualsiasi genere. Non è che, come d’incanto, si smetta di essere golosi, ma la calura opprimente è un efficace deterrente per qualsiasi preparazione complicata, laboriosa, che implichi, ad esempio, le cotture separate di molteplici ingredienti. E se in questo periodo è la natura a venire in aiuto, grazie alle varietà di verdure presenti, alle fantasiose e colorate insalate, in tutte le declinazioni che la vostra fantasia suggerisce, più ardua è la preparazione di un dolce che non implichi l’accensione del forno…

Sì, certo, c’è il gelato, ma a parte uscire per andare a comprarlo o avere una gelatiera in casa e la perizia per farla funzionare, non è proprio di semplice preparazione.

I dolci al cucchiaio

L’unica salvezza sono i dolci al cucchiaio. Si chiamano in questo modo i dolci non solidi e compatti, cremosi che per essere gustati necessitano dell’uso di un cucchiaino. Antesignano del dolce al cucchiaio è una coppa composta con neve (ebbene sì) e frutta di cui era ghiotto Alessandro il Grande (che non è Del Piero). I Romani svilupparono questo concetto aggiungendo preparazioni con latte e miele. I dolci al cucchiaio, a volte, necessitano di cottura e possono essere anche molto calorici. Basti pensare a soufflés, bavaresi, mousse, budini, tiramisù, cheesecake, crepes. In primis, la regina della pasticceria mondiale, Sua Maestà la crema pasticcera. Ma anche quelli che non richiedono cottura, come la star dell’estate, il Tiramisù, concorrono però per il primo premio come numero di calorie apportate e incastonate tra pancia, fianchi e glutei. E non è proprio il momento giusto con il costume da dover indossare. Per fortuna esistono varianti di tiramisù altrettanto golose, seppur meno dotate di apporto calorico. Eccone una.

Tiramisù al cocco

Gli ingredienti per una persona sono: 150 g di yogurt greco (si può usare quello senza grassi), 10 g cocco rapè, dolcificante tipo stevia secondo il vostro piacere, Pavesini o qualsiasi altro tipo di biscotti secchi nel numero di 5/6, 15 g di cioccolato fondente e naturalmente il caffè, secondo il vostro gradimento.

Tiramisù
Tiramisù al cocco e yogurt (web source)

Mescolate in una ciotola lo yogurt ed il cocco rapè con il dolcificante. Nel frattempo, avrete preparato il caffè e lo avrete lasciato raffreddare. Nel bicchiere prescelto ponete i biscotti intrisi di caffè alternandoli con la crema ottenuta con lo yogurt e il cocco. Alla fine, colerete il cioccolato fondente fatto sciogliere a bagnomaria. Qualche ora in frigo e… slurp. Buona dolcezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here