NCIS: uno dei personaggi più amati tornerà | La rivelazione di uno dei protagonisti

0
158

I fan della serie nel corso degli anni hanno sofferto l’abbandono di molti dei loro personaggi preferiti. Inevitabile? Certo, ma a volte ritornano…

NCIS
NCIS (web source)

Arrivati alla soglia della ventesima stagione è inevitabile che i protagonisti siano cambiati. Come tutti i cambiamenti, hanno suscitato alcune perplessità nei fan della serie. L’abbandono di alcuni ha provocato veri e propri lutti anche se sostituiti da altri personaggi. Ma l’affetto per i vecchi rimane…

Chi è rimasto?

La serie che vede al centro di intricate indagini la squadra investigativa della Marina degli Stati Uniti è diventato un vero e proprio cult che tiene incollati ai teleschermi milioni di telespettatori in tutto il mondo. Sono andati in onda finora ben 432 episodi. Un impegno ciclopico non solo per la rete che la produce, la CBS, ma anche per gli attori impegnati nei vari ruoli. Girare venti episodi a stagione è un lavoro lungo e massacrante che, a volte, tiene lontani gli attori dalle loro famiglie per mesi. Non c’è da stupirsi che alcuni di loro dopo qualche anno decidano di mollare, vuoi per dare più spazio alla loro vita personale, vuoi per dedicarsi ad altri progetti, magari meno impegnativi in termini di tempo. Una di questi è stata sicuramente Kate Todd, interpretata da Sasha Alexander. Quando ha dovuto spiegare a media e fan il perché della sua decisione di lasciare il gruppo ha affermato proprio che l’impegno si era dimostrato, per lei, insostenibile.

A volte ritornano

L’ultimo e dolorosissimo abbandono è stato quello del protagonista indiscusso della serie sin dal suo esordio, il burbero e schietto Leroy Jethro Gibbs interpretato da Mark Harmon. Il suo non è stato un addio senza ritorno, nel senso che il personaggio non è passato “a miglior vita”, ma ha decisamente diradato la sua presenza. Insomma, non è più operativo come un tempo. Harmon si è lasciato lo spazio per fare qualche “cameo”, del resto non deve essere stato facile lasciare il set e il cast che per quasi vent’anni sono stati la tua seconda casa. Ma qualcos’altro cova sotto la cenere.

Palmer
Jimmy Palmer e la figlia Victoria (web source)

Brian Dietzen, l’attore che interpreta il patologo Jimmy Palmer, ha rivelato che la prossima stagione potrebbe segnare il ritorno di qualcuno che il pubblico aveva molto amato. Palmer, nell’ultima stagione, è diventato vedovo di sua moglie Breena, fatta morire (nella sceneggiatura) di Covid. In questa occasione è stato possibile conoscere la figlia del patologo, Victoria che è anche la destinataria di una borsa di studio istituita proprio da Gibbs. L’attrice, Elle Draper, è stata subito molto amata dal pubblico, tanto che qualche fan ha chiesto via Twitter a Dietzen se ci fosse la possibilità di rivedere l’attrice nel ruolo di sua figlia. L’attore ha risposto di tenere le dita incrociate… Almeno un ritorno è possibile.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here