Instagram, la clamorosa decisione spiazza tutti: forse nessuno si lamenterà più (per adesso)

0
141

Instagram, la clamorosa decisione spiazza veramente tutti. E’ stato scelto questo davvero, ormai pare andare così. Forse adesso, almeno per ora, nessuno si lamenterà più. Ecco di cosa si tratta.

Instagram
La battaglia di Instagram (web source)

Instagram, un social media amatissimo e utilizzatissimo. Ma di recente, non se la sta passando affatto bene, soprattutto a causa di progetti futuri che potrebbero minarne la credibilità acquisita dalla sua esistenza.

Instagram: la polemica con le Kardashian, cos’è successo

Il nuovo approccio di Instagram a diventare sempre più simile a Tik Tok per motivi legati alla competitività fra social, non è piaciuto alle sorelle Kardashian. Kyle Jenner, di recente ha condiviso un post di un altro utente che chiedeva al social di tornare a qualche anno fa.

Anche la sorella Kim Kardashian ha condiviso lo stesso post, rimandando ad una petizione su Change da quasi 100mila firme. la Jenner, con 360 milioni di followers sul social, è dietro solo a Cristiano Ronaldo.

La sua presa di posizione, quindi, difficilmente può venire ignorata: nel 2018, aveva detto che non avrebbe più usato Twitter. Risultato? Valore del social crollato di crica un miliardo di dollari in poco tempo.

Instagram, adesso cambia tutto: di cosa si tratta

Instagram troppo simile a Tik Tok. E così lo stesso social potrebbe tornare sui suoi passi. Adam Mosseri, capo di Instagram, ha reso noto a Platformer che sono pronti a fare marcia indietro per qualche cambiamento.

Questo perché la società ha bisogno di fare un grande passo indietro e riorganizzarsi. In poche parole, chi gestisce Instagram è disposto ad ascoltare i feedback critici degli utenti.

Tutto, lo ricordiamo, era partito quando è stata annunciata la trasformazione di quasi tutti i video Instagram in Reel e con la dichiarazione che il feed sarebbe stato sempre più composto da video anziché foto.

Senza dimenticare che Mark Zuckerberg aveva dichiarato che ci sarebbero stati sempre più video consigliati, e quindi di utenti che non seguiamo. E così è arrivato l’annuncio della riduzione temporanea del numero di post raccomandati, anche se è possibile che la questione venga rivista nuovamente in futuro.

Instagram (Web source) 30 luglio 2022 newstv.it
Instagram (Web source)

Comunque, pare che Instagram non si trasformerà in una sorta di nuovo Tik Tok. E così l’app e chi ci lavora dietro le quinte ascolterà le critiche che ha ricevuto nel mese di luglio 2022. Ciò non significa che non cambierà niente da qui in avanti, ma perlomeno ci può essere una sorta di confronto attivo fra Instagram e i suoi “clienti”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here