Paolo Belli: dopo il terribile dolore ecco la rinascita | “ci sei tu…e tutto passa”

0
219

Il famoso musicista reso noto da Ballando con le stelle ha di recente subito un gravissimo lutto. Un dolore difficile da gestire, immenso, ma c’è sempre un motivo per andare avanti.

Belli
Paolo Belli (web source)

Paolo Belli da anni ormai è un volto familiare per gli Italiani. La sua band, la sua verve, la sua simpatia hanno contribuito a fare di Ballando con le stelle il successo che è e continua da tanti anni. Ma tutti subiamo gli imprevisti e gli scossoni della vita e i nostri beniamini non ne sono esenti.

In principio era un “ladro di biciclette”

Gli inizi della sua carriera risalgono agli anni Ottanta, quando con un gruppo di amici fondò il gruppo al quale viene dato il nome di Ladri di biciclette come un celeberrimo film di Vittorio De Sica. Il gruppo si concentra su un repertorio molto variegato che spazia da Fred Buscaglione ai Blues Brothers. Arrivano a Sanremo e, pur vincendo nulla, conquistano con il loro primo album il disco d’oro e vincono anche un telegatto come rivelazione dell’anno.

Nel 1991, l’esperienza con il gruppo si conclude e Paolo Belli comincia “a volare da solo”. Conquista definitivamente il cuore del pubblico entrando a far parte di alcuni show televisivi di grande successo: Torno sabato con Giorgio Panariello e Ballando con le stelle di cui cura la parte musicale ormai da più di quindici anni. Grande appassionato di calcio (è tifoso della Juventus), è stato anche il presidente della Nazionale cantanti. Fondata nel 1981 da Mogol si occupa di progetti di solidarietà ed organizza ogni anno la Partita del cuore.

Il grande dolore

Emiliano doc, Paolo è molto attivo sui social. In passato era solito pubblicare video e foto che vedevano come protagonista non solo lui stesso, ma anche la sua mamma, la signora Pierina. Pierina era molto conosciuta nel suo paese, grazie anche al fatto di aver gestito un bar ed una rosticceria. Paolo non mancava di sottolineare le abilità della sua mamma in cucina, pare infatti che, da buona emiliana, preparasse dei cappelletti stratosferici. La mamma, purtroppo, è venuta a mancare nei primi giorni di luglio e Belli ha usato un post su Instagram per comunicare l’evento. Il messaggio è ad un tempo semplice e toccante, una splendida foto della signora Pierina commentata con un “Ciao mamma” in cui c’è tutto.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Paolo Belli (@paolobelli_official)

Un periodo doloroso per il musicista che resta comunque impegnato in concerti in giro per l’Italia. La pena per il lutto subito, tuttavia, si stempera, come dimostra un post su Instagram, grazie alla presenza dell’altra donna della sua vita, sua moglie Deanna, con cui è sposato da trent’anni. “Tutto passa” conclude Belli. Tempo al tempo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here