Non è un Rolex “minore” | Alla scoperta della grandezza di Tudor

0
298

Scegliendo un orologio Tudor si vedrà un design che non si può ritrovare in un Rolex. La qualità non manca affatto

Tudor
Tudor Black Bay (web source)

Tudor è una azienda svizzera fondata a Ginevra nel 1926 da Hans Wilsdorf e specializzata nella produzione di orologi di lusso. Spesso è considerata “figlia di un dio minore” rispetto ai tanto acclamati Rolex. Ma oggi vi faremo cambiare idea.

Il marchio Tudor, peraltro, è consociato alla Rolex, anch’esso, come la Tudor, di proprietà della Fondazione Hans Wilsdorf. Nel corso del tempo l’azienda si è focalizzata nella produzione di orologi per subacquei e militari. Tra gli anni Sessanta e gli anni Ottanta la Tudor fornì i suoi orologi a vari corpi della marina militare, procurandone ai sommozzatori; tra questi si annoveravano la marina statunitense, che li adottò per i SEAL d’élite, e la marina francese. Nel 2015 l’azienda ha prodotto circa 200 000 orologi.

Se Rolex, infatti, ha un’immagine notoriamente protetta e conservatrice da mantenere, il moderno Tudor ha più libertà di essere giocoso e creativo. Gli orologi Tudor generalmente non sono realizzati con gli stessi componenti di quelli che si trovano negli orologi Rolex, né quelle parti sono prodotte nelle stesse strutture.

Tudor acquista casse per orologi e altri componenti da fornitori svizzeri. In particolare, tuttavia, molti orologi Tudor sono dotati di movimenti interni, sviluppati e prodotti completamente separatamente dai movimenti Rolex.

Alcuni modelli Tudor

Scegliendo un orologio Tudor si vedrà un design che non si può ritrovare in un Rolex. Dall’uso di materiali della cassa come il bronzo e persino l’argento a design funky e inaspettati come il controverso Black Bay P01. Questo, in particolare, è uno degli orologi più immediatamente riconoscibile oggi.

Questo aiuta a dare al marchio la propria identità, così come gli elementi di design distintivi. Alcuni modelli, come il Royal, si sentono effettivamente concepiti come alternative Rolex. Anche se divergono dal modello integrato verticalmente e dal conservatorismo di Rolex, gli orologi Tudor mostrano in molti modi l’etica della società madre. Ciò significa un approccio altamente pragmatico sia ai suoi prodotti che al business e un approccio incredibilmente rigoroso alla qualità.

Non solo l’assemblaggio, ma anche i test, lo sviluppo e il controllo di qualità si svolgono nelle strutture di Ginevra.  Come Rolex, il marchio utilizza un mix di macchine all’avanguardia e un tocco umano esperto. Un orologio Tudor costa circa 4.000 euro. 4.5000 il Black Bay Fifty-Eight 925 / M79010SG, 4.20 il Black Bay S&G / 79733N, mentre 4.000 ciascuno l’ Heritage Chrono Blue / 70330B e il Pelagos / 25600TN.

Tudor Black Bay (web source) 19.7.2022 newstv
Tudor Black Bay (web source)

In termini di precisione, un orologio deve avere una deviazione non superiore a cinque secondi al giorno. Deve anche essere antimagnetico a 15.000 gauss e mantenere la resistenza all’acqua e una sana riserva di carica, il tutto mentre viene testato in diverse posizioni ea diverse temperature. In altre parole, garantisce uno standard di prestazioni complessivamente più elevato di un orologio. Attualmente, solo Black Bay Ceramic di Tudor ottiene la certificazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here