Coppia e non solo: tecnologia per amanti | Le migliori app per gestire l’infedeltà

0
204

Quanti sono stati “beccati” in flagrante per aver dimenticato di cancellare proprio il messaggio dell’amica o dell’amico. Niente paura, la tecnologia può dare una grossa mano…

È dai tempi di Adamo ed Eva che il genere umano cede alle tentazioni. Nel corso dei millenni milioni di “fedifraghi” hanno avuto storie e sono stati scoperti, con conseguenze più o meno cruente. Oggi siamo di certo più evoluti, ma a nessuno piace essere scoperto per un banale messaggio lasciato inavvertitamente sul cellulare. E se il diavolo fa le pentole, la tecnologia fornisce adeguati coperchi…

Amanti
Il telefono, croce e delizia degli amanti…(web source)

Chi è senza peccato…

Suvvia, ammettiamolo, tutti siamo stati tentati, ognuno ricorda quella volta che… e se qualcuno riesce a trovare in sé la forza di resistere, molti tale forza proprio non riescono a darsela. In questi casi il riferimento letterario è d’obbligo e questa celeberrima frase di Oscar Wilde è ricorrente tra i praticanti il tradimento: “Posso resistere a tutto, tranne che alle tentazioni” che ha come suo logico corollario: “L’unico modo per liberarsi da una tentazione è cedervi.”

E per amor di letteratura, molti mettono in pratica gli aforismi di Wilde. Certo, niente più lettere profumate contenenti la ciocca di capelli dell’amata/o, o telefonate stile Claudia Mori (ricordate la canzone Buonasera dottore…) o abboccamenti in luoghi defilati, i tempi cambiano e la tecnologia avanza. Sciami di creatori di software e app hanno intravisto nelle liaison clandestine un ottimo campo di sviluppo. E a chi ci si rivolge quando si ha un problema con la tecnologia o si cerca un’app che faccia al caso nostro?

Un valido aiuto

Ma certo, a lui, il dispensatore di consigli cibernetici, l’onnisciente Salvatore Aranzulla. In uno dei suoi articoli, che possiamo scommettere sarà stato tra i più letti e messi in pratica, fa un elenco abbastanza esaustivo su quali strumenti utilizzare qualora ci si accinga a stringere una relazione clandestina.

Whatsapp
Cancella, cancella, cancella! (web source)

Il problema tra amanti risiede più che altro nella comunicazione. Deve essere tempestiva, ma nello stesso tempo segreta, non lasciare traccia. E se una volta la missiva poteva essere bruciata, mangiata, fatta in mille pezzi, il maledetto messaggio che incautamente non è stato cancellato può causare non pochi problemi.

Negli ultimi anni sono nate app di messaggistica ad alto tasso di privacy, chat così segrete che non verrebbero fornite neanche all’FBI. Tra queste la più conosciuta è sicuramente Telegram, ma ce ne sono anche altre come Signal o Snapchat.

Indecisi? Aggiornati? Pionieri? Qualunque sia il vostro profilo da fedifrago, una frase è d’obbligo: Buona fortuna!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here