Telegram adesso può farti ricco | La sfida vale una cifra allucinante e pazzesca

0
309

L’applicazione sta diventando sempre più popolare e, negli ultimi anni, è diventata la principale concorrente di Whatsapp. Telegram è riuscita a guadagnarsi l’attenzione di milioni di utenti, che ha deciso di sfidare con un concorso unico.

Nel 2013 i fratelli Nikolaj e Pavel Durov hanno fondato Telegram, dando vita ad un’applicazione in grado di unire la messaggistica al broadcasting. Negli ultimi anni, ha acquisito una sempre maggiore popolarità e nel 2021 si è affermata come l’applicazione più scaricata, diventando la principale concorrente della più utilizzata Whatsapp.

Telegram, la sfida lanciata agli utenti (fonte web)
Telegram, la sfida lanciata agli utenti (fonte web)

In seguito ai cambiamenti di privacy ad opera di quest’ultima, Telegram ha conquistato milioni di utenti che hanno scelto di passare all’applicazione, molto apprezzata per la sua sicurezza sia dagli utenti che dalle PMI.

La particolarità di Telegram si basa sulla possibilità di creare dei canali che possono essere usati per aggiornare una lista di contatti, utili per i brand ma anche per i liberi professionisti che vogliono condividere le loro novità con gli altri utenti. L’applicazione, inoltre, consente di rendere le chat segrete, con tanto di autodistruzione dei messaggi.

Se in grado di “crackare” Telegram?

Telegram ha attirato ulteriormente l’attenzione degli utenti con la sfida lanciata a chiunque pensi di essere in grado di poter “crackare” l’applicazione, da sempre contraddistinta per gli elevati livelli di sicurezza legati alla crittografia end-to-end.

In passato, gli utenti erano già stati sfidati a decifrare i messaggi intercettati dell’applicazione ma la competizione si era conclusa senza nemmeno un vincitore.

Telegram (fonte web) 07.07.2022-newstv.it (1)
(fonte web)

Ecco quanto riportato dal comunicato: “Annunciamo un nuovo concorso con un compito più semplice ed un premio più grande: 300.000 dollari per violare la crittografia di Telegram“.

La sfida prevede la possibilità di monitorare il traffico dell’applicazione, oltre che di usare degli attacchi attivi. Il che dovrebbe rendere il tutto meno complicato. I partecipanti dovranno riuscire a prendere il controllo delle linee di comunicazione e dei server di Telegram.

Per vincere, sarà necessario entrare in possesso di un indirizzo email nascosto all’interno di una chat segreta tra gli utenti Nick e Paul. Successivamente bisognerà essere in grado di provare di aver “crackato” Telegram inviando il testo del messaggio in cui si trova l’email, insieme ai registri delle sessioni. Il vincitore, inoltre, dovrà spiegare in che modo è riuscito a violare l’applicazione.

La sfida, lanciata diversi anni fa, non ha ancora annunciato il vincitore. A quanto pare, Telegram è riuscito a mettere su una vera e propria fortezza in materia di sicurezza.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here