Il commissario Montalbano: l’ultima di Livia di Salvo | Cosa fa l’attrice oggi

0
278

L’eterna fidanzata di Salvo Montalbano nel corso della pluripremiata fiction ha avuto diversi volti. L’ultima a ricoprire quel ruolo è stata un’attrice di grande spessore: Sonia Bergamasco

Fidanzati per anni senza mai convolare a nozze, forse per questo la storia d’amore tra il commissario siciliano e Livia è durata così a lungo.

Livia
Montalbano e Livia (web source)

Il personaggio

La fidanzata del commissario Salvo Montalbano, nato e residente a Vigata è la genovese Livia Burlando. Per quanto i due siano entrambi originari di posti di mare non potrebbero essere più diversi. Ma forse è questa la loro forza. Certo è che se non fosse per Livia i due non si vedrebbero così spesso. Montalbano è radicato nella sua terra, non ama prendere l’aereo e soprattutto non si separa volentieri dal suo ristorante preferito e dalle ghiottonerie che gli prepara la sua governante Adelina, abilissima cuoca. Salvo ama la sua Livia, ma se c’è una cosa che teme più di un’indagine per omicidio è la sua donna in cucina. Molte doti Livia, ma per dirla parafrasando de Filippo “la cucina non è cosa per lei”.

Le attrici che l’hanno interpretata

Nel corso delle varie stagioni della fiction, Livia ha avuto diversi volti. Il primo è quello dell’attrice Katharina Böhm. Molto nota in Germania dove attualmente è protagonista di una serie poliziesca, ha interpretato la fidanzata di Salvo per ben otto stagioni.

Dopo il suo “abbandono” e la meteora Lina Perned, è subentrata un’attrice italiana di grande talento: Sonia Bergamasco.

Nata a Milano, Sonia non si accontenta di essere attrice, ma è anche regista, scrittrice e poetessa. Al suo attivo ha il diploma di pianoforte presso il conservatorio Giuseppe Verdi e in recitazione presso la scuola del Piccolo Teatro, entrambi a Milano. Il suo curriculum d’attrice la vede recitare diretta da Giorgio Strehler e con Carmelo Bene, due mostri sacri del teatro italiano. Importanti anche le sue incursioni al cinema. Per il film La meglio gioventù diretto Marco Tullio Giordana, ottiene la candidatura al Nastro d’argento come migliore attrice protagonista. Amata da grandi registi, reciterà in film di Giuseppe e Bernardo Bertolucci, Liliana Cavani e Silvio Soldini.

Bergamasco
Sonia Bergamasco e il marito Fabrizio Gifuni (web source)

Sonia non sarà riuscita, nel ruolo di Livia, a far capitolare Montalbano, ma è felicemente sposata dal 2000 con un collega altrettanto talentuoso, Fabrizio Gifuni, dal quale ha avuto due figlie: Valeria e Maria. Diplomato all’Accademia Silvio D’Amico, Gifuni si destreggia con successo tra teatro, televisione e cinema. Nel 2014 vince il David di Donatello come miglior attore non protagonista per la sua interpretazione ne Il capitale umano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here