Amanda Lear: così ti distruggo Claudia Schiffer | “Dicono che sono una malalingua”

0
182

Amanda Lear ha conquistato il pubblico negli anni sessanta, grazie al suo fascino ed al suo talento. L’artista si è sempre contraddistinta per il suo carattere ironico e schietto e la sua risposta alla provocazione di Claudia Schiffer ne è la prova.

Nel corso della sua carriera Amanda Lear ha dimostrato di avere un talento poliedrico: cantante, attrice, modella, scrittrice, pittrice e conduttrice, è una delle artiste più celebri ed iconiche degli ultimi anni.

Amanda Lear, la cantante ha sempre la risposta pronta (fonte web)
Amanda Lear, la cantante ha sempre la risposta pronta (fonte web)

Ha esordito nel mondo dello spettacolo negli anni sessanta come modella. Grazie al suo fascino, contraddistinto da una certa androginia, ha attirato l’attenzione di diversi fotografi ed artisti, tra cui spicca Salvador Dalì, con il quale ha avuto una relazione culminata in un “matrimonio spirituale” durato 16 anni.

Il debutto come cantante e le hit internazionali

Il 1973 è stato un anno di svolta per la Lear: scelta come modella per la copertina dell’album “For your pleasure” dei Roxy Music, ha realizzato degli scatti fetish che l’hanno resa popolare in tutto il mondo.

La copertina, diventata celebre quanto il disco, ha suscitato la curiosità di David Bowie: i due hanno avuto una breve storia d’amore ed è stato proprio lui a spingerla ad intraprendere la carriera di cantante.

Così la Lear ha pubblicato il suo album d’esordio, “I Am a Photograph”, salito in cima alle classifiche europee e contenente i singoli “Tomorrow” e “Queen of Chinatown“, i suoi primi successi musicali.

Negli anni novanta la cantante è apparsa nelle serie “Piazza di Spagna”, nel ruolo di se stessa, e nel film “Une Femme puor Moi”. Col tempo, le sue partecipazioni sul piccolo e grande schermo sono diventata sempre più frequenti.

La risposta a Claudia Schiffer

Nonostante nel 2016 abbia dichiarato di essere intenzionata a ritirarsi dal mondo dello spettacolo, la Lear non si è mai fermata e continua a dividersi tra musica e recitazione. Lo stesso vale per le sue apparizioni televisive in qualità di ospite: malgrado alcune sue dichiarazioni siano finite al centro di accese polemiche, continua ad essere un’artista molto amata ed apprezzata dal pubblico.

Solo negli scorsi giorni, la cantante ha ricordato un episodio risalente a qualche anno fa. Intervista da Alessandro Cattelan, ha raccontato di uno scambio di “battute” con un’altra celebrità, Claudia Schiffer.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Amanda Lear (@amanda.lear_)

Quest’ultima, dopo aver letto il libro di Amanda, le ha domandato chi lo avesse scritto al posto suo. “Mi sono un po’ offesa e ho detto ‘Contenta che ti piace, chi te lo ha letto?‘” ha raccontato la Lear, strappando una sonora risata al pubblico.

Proseguendo, ha spiegato di essere spesso etichettata come “malalingua” e “cattiva”, precisando che per lei si tratta di semplici battute.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here