Body shaming: Vanessa Incontrada di nuovo sotto attacco per il fisico

0
54

La rete impietosa nei riguardi di Vanessa Incontrada. In bikini sulla copertina della rivista Nuovo alimenta le malelingue.

Più che utilizzare termini anglofoni come “body shaming”, ovvero coloro che criticano gli altri per il loro fisico o aspetto, sarebbe giusto iniziare a chiamarli con le parole giuste. Malelingue o pettegoli. Nonostante la rete abbia portato all’anonimato, l’animo delle linguacce resta immutato nel tempo. A far discutere, gli ultimi scatti dell’attrice Vanessa Incontrada, apparsa sulla copertina della rivista settimanale Nuovo.

incontrada
Vanessa Incontrada, copertina “Nuovo”

Incontrada si è lasciata fotografare in maniera del tutto naturale, in bikini, al mare a Follonica dove è andata a rilassarsi in una pausa dalle riprese di “Fosca Innocenti 2”.

La foto ha suscitato da subito molte polemiche tornando sul fisico dell’attrice ed ex modella. Una condizione fisica che in passato l’ha fatta molto soffire.

“È stato un momento duro. Io ero modella, avevo un corpo bellissimo. Poi sono rimasta incinta con una gravidanza problematica. Appena nato Isal ho ripreso subito a lavorare, allattavo, ero prosperosa, ma non mi aspettavo tanta cattiveria sui social”. Dichiarava Incontrada quando dopo diversi anni, quando finalmente ha deciso di mostrarsi com’era senza timori.

Incontrada: la bellezza di una donna al naturale

Bellissima lo è ancora. La grazia delle sue lentiggini sul volto, sempre sorridente ed elegante. Una donna di quarant’anni che ha avuto dei figli e non ha mai fatto ricorso a interventi, contando solo su se stessa e la sua forza.

“I maschi sono più semplici. Le donne possono essere perfide, maliziose e aggressive. E quando non c’è sorellanza su questi temi o non vogliono semplicemente allearsi con te, diventano pericolose e possono farti tanto male”. Ha proseguito l’attrice in un’intervista a Vogue nel 2020.

E ancora oggi, dopo anni nei quali Incontrada è ormai serena e cerca di riprendere la sua attività fisica, c’è chi ancora ha la faccia di spettegolare. E lo fa nel modo più insidioso che offre la rete. Quello di condividere la notizia sui social, in maniera maliziosa, lasciando poi che la rete faccia il suo dovere nell’anonimato.

Incontrada alle critiche in tutta risposta ha saputo come sempre controbattere con la sua ironia. L’ex modella ha condiviso una fotografia nelle sue story di Instagram mentre si allena in palestra con la scritta “Ma l’Incontrada si allena? Ma siamo pazzi!!!”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here