Amadeus e Giovanna lanciano la sfida | Chi è il vero numero uno?

0
860

Il superconduttore, l’erede di Pippo Baudo è sempre pronto a buttarsi a capofitto in nuove sfide. Ma questa non sarà facilissima da vincere.

Il curriculum di Amadeus è sotto gli occhi di tutti. Dopo anni di gavetta, cominciando dalla radio, si è costruito una invidiabile carriera scalando la vetta dello star system italiano. Ma ci sono sfide difficili da vincere anche per lui.

Amadeus e Giovanna
Giovanna e Amadeus (web source)

Come è arrivato dove è ora

Tutti sappiamo che gli esordi di Amadeus sono legati ad una radio che è stata una vera e propria “bottega d’arte”, quella Radio Deejay frutto dell’intuizione di un altro vulcanico personaggio: Claudio Cecchetto. Cecchetto, per inciso, ha deciso di usare la sua popolarità e le sue abilità organizzative per candidarsi sindaco della città di Rimini.

Il resto è un percorso a piccoli passi, gradino dopo gradino; passando alla televisione dai programmi musicali prima, poi con i game show in fascia preserale fino ad arrivare alla consacrazione come conduttore e direttore artistico a celebrare la “messa” laica televisiva che è il Festival di Sanremo. Popolarità al massimo, così come, si vocifera, i suoi compensi.

Un uomo che ha avuto, dal punto di vista sentimentale, due storie davvero importanti. La prima è quella con Marisa Di Martino. Un matrimonio durato ben quattordici anni, dal quale è nata una figlia, Alice, laureatasi di recente in Fashion Business. Al matrimonio con Marisa è seguito quello con Giovanna Civitillo, conosciuta mentre erano entrambi impegnati a L’Eredità. Sono ormai vent’anni che i due fanno coppia fissa. Dal loro matrimonio è nato un figlio Josè. Un matrimonio “fatato”. Da quando sono insieme, non c’è stato alcuno screzio, incrinatura, foto compromettente. I due hanno anche il profilo social insieme, ad indicare che ormai sono un tutt’uno.

La sfida

Proprio in questi giorni, la coppia felice ha postato una foto che li ritrae con un’altra coppia inossidabile: Giovanni Galli, ex portiere della nazionale e sua moglie Anna.

Amadeus e Galli
Le coppie riunite (Instagram)

Le due coppie si sono ritrovate al Memorial “Niccolò Galli” organizzato tra gli altri, dalla Fondazione Niccolò Galli Onlus. La fondazione è stata creata proprio da Galli e sua moglie, dopo la tragica perdita del loro primogenito, Niccolò, a causa di un incidente stradale. All’epoca il ragazzo aveva solo 17 anni. La fondazione istituita nel suo nome si occupa di iniziative di solidarietà nei confronti dei disabili e non solo ed organizza ogni anno un torneo di calcio giovanile e vengono premiate anche personalità dello sport. Quest’anno ha visto come ospiti e amici proprio Giovanna e Amadeus. Chi vincerà la sfida delle coppie?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here