Sole e mare: proteggere i capelli d’estate con rimedi naturali

0
449

Con l’estate, il sole e mare, è importante proteggere i capelli aggrediti da numerosi agenti esterni. 

Il periodo estivo è la stagione più attesa dell’anno. Voglia di stare all’aperto, di vacanze, di staccare la spina, di un po’ di relax e perché no, di un po’ di sano divertimento. Tra mare, salsedine e montagna, è tempo di abbronzatura. Non tutti lo sanno ma, così come la pelle che deve essere protetta dal sole ed idratata con le creme, anche i capelli hanno bisogno di maggiori cure. D’estate, infatti, il capello tende ad un’estrema secchezza e a sfibrarsi.

Capelli e mare: un binomio complicato | Web Source
Capelli e mare: un binomio complicato | Web Source

L’esposizione al sole e il contatto con l’acqua salata tendono a sfibrare il capello, aggredito e stressato, diventa crespo e opaco. Esistono alcuni rimedi naturali per prevenire questi effetti, proteggere e curare i capelli, evitando che si secchino, si spezzano o che si riempano di doppie punte

L’olio di argan è uno degli oli vegetali più indicati. Ha proprietà nutritive ideali per capelli secchi, fragili, sfibrati, disidratanti dal sole, dal mare e dal cloro. Lascia i capelli leggeri e luminosi, idratandoli in profondità.

Tra gli altri oli è possibile usare l’olio di cocco, di oliva ma anche l’olio di germe di grano, che dona brillantezza.

L’olio di semi di lino è ricco di proprietà nutritive, come Omega 3 e vitamina. Va applicato dopo lo shampoo, distribuendo bene sui capelli ai quali darà morbidezza.

Trattare i capelli dopo l’esposizione al sole

Dopo l’esposizione al sole, è possibile ricorrere anche a trattamenti ristrutturanti. Tra questi ci sono alcune ricette di maschere fai da te che si possono utilizzare con ingredienti piuttosto comuni nella dispensa.

capelli
Trattamento per capelli

Due cucchiai di miele, qualche goccia di oliva e un vasetto di yogurt. Mescolate gli ingredienti e applicateli su tutta la chioma, lasciando in posa per una mezz’ora. Successivamente, risciacquare e lavare con lo shampoo.

 

Un’altra maschera che può essere creata con ingredienti naturali è a base di polpa di avocado con qualche goccia di olio di oliva. Si possono fare anche impacchi con olio di oliva, uova, miele e aceto di mele.

Prevenzione

Si possono anche prendere alcuni comportamenti e accorgimenti per prevenire le aggressioni del sole, acqua di mare o cloro.

 

capelli
Capelli al mare

Evitare di rendere fragili i capelli, quindi prima di andare al mare, è sconsigliato tingerli o decolorali o di fare la permanente. Profittare del caldo per asciugarli in modo naturale senza usare il fono o le piastre.

Lavare sempre i capelli dopo una giornata di mare, in modo di eliminare rimasugli di sabbia o cloro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here