L’ispettore Barnaby: dopo Tom è arrivato John | Una difficile eredità da raccogliere

0
901

È sempre difficile, in una serie, sostituire il protagonista. Le persone ci si affezionano. Si rischia molto, anche il flop.

La serie britannica è giunta alla sua ventiduesima stagione ed ha dei seguaci appassionati sia della campagna inglese che della gesta dell’ispettore. Il punto è che ad un certo punto, l’attore che lo interpretava, ha deciso di ritirarsi. Con molta sagacia, così come avrebbe fatto il suo personaggio, ha lasciato quando era al massimo della sua popolarità.

Barnaby
John e Tom Barnaby (web source)

Una difficile sostituzione

Di certo la produzione e la rete ITV non hanno fatto salti di gioia a questa notizia. Così come per una casa reale, si è posto il problema della successione. Per un breve momento, l’ispettore Ben Jones, alias John Hughes, ha pensato di avere una chance, ma così non è stato. La produzione era abbastanza certa che la fiction fosse abbastanza forte da reggere lo scossone del cambio di protagonista. Si trattava però di scegliere il giusto candidato.

È stato proprio il successore designato, Neil Dudgeon, noto attore televisivo britannico, a rivelare in una intervista a Express.co.uk le tappe che lo hanno portato a vestire i panni di John Barnaby, il cugino di Tom.

Il suo agente lo aveva informato che John Nettles aveva intenzione di ritirarsi, ma non c’era certezza sul quando. La produzione aveva pensato a lui e aveva cominciato a sondare il terreno con il suo agente. Sulle prime Neil, pur essendone molto lusingato non ci ha fatto troppo affidamento, certezze non ce n’erano e il mestiere dell’attore è sempre molto aleatorio, fatto anche, in molti casi, di promesse non mantenute.

Fatto sta che per un anno e mezzo, ogni tre mesi, riceveva una telefonata che lo aggiornava sulla cosa. Fino a quando, un giorno, l’agente lo chiama per prendere parte ad un episodio in cui avrebbe interpretato un poliziotto. Una sorta di “lungo provino” in cui di fatto ci sarebbe stato il passaggio del testimone.

Dudgeon
L’attore Neil Dudgeon (web source)

Il produttore Brian True-May, nel presentarlo alla stampa, all’epoca, ha avuto per lui parole estremamente lusinghiere dicendo di ammirarlo come attore e di essere certo che sarebbe stato un ottimo ambasciatore della serie nel mondo. Il direttore di ITV si è unito al coro, affermando che sicuramente John Nettles, Tom Barnaby,  era stato fondamentale nel creare un personaggio così caro al pubblico, ma che Neil avrebbe portato avanti il nome di Barnaby nel migliore dei modi entrando nel cuore degli appassionati.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here