Vasco Rossi, quel giorno che diventò “ministro” | Un rocker tuttofare

0
543

Dall’inizio della sua carriera nel 1977, ha pubblicato 34 album, di cui 18 in studio, 11 dal vivo e 5 raccolte ufficiali. Ma in questa veste non lo conoscevamo

“Solo” un grande musicista? Macché! Resettate tutti i vostri pensieri e immaginate il grande Vasco Rossi sotto altre vesti, le più inusuali per lui. Ma, forse, per una personalità come la sua, non c’è niente di inusuale. Perché il grande Blasco non ha limiti!

Vasco
Vasco Rossi ministro (web source)

Un mito. Difficile condensare la vita e la carriera di Vasco Rossi. Probabilmente il più grande rocker italiano. Ma con grandi fragilità, che, talvolta, sono emerse anche dai testi delle sue bellissime canzoni. Canzoni impegnate. Proprio come i suoi pensieri, che il rocker di Zocca, da qualche mese 70enne, a volte affida anche ai social.

Dall’inizio della sua carriera nel 1977, ha pubblicato 34 album, di cui 18 in studio, 11 dal vivo e 5 raccolte ufficiali, oltre a due EP e un’opera audiovisiva; complessivamente ha scritto 191 canzoni, oltre ad aver scritto anche numerosi testi e musiche per altri interpreti. Ha venduto quasi 40 milioni di dischi ed è dai primi anni ottanta uno degli artisti italiani di maggiore successi.

Nell’elenco dei record, menzioniamo anche il fatto che è il primo artista italiano per numero di copie vendute nel decennio che va dal 2010 al 2019. Quasi pleonastico fare un elenco dei suoi più grandi successi: da “Vita spericolata” a “Siamo solo noi”, passando per “Albachiara”, “Cosa succede in città”, “Siamo soli”, “Io no”, “Bollicine”. Ma l’elenco potrebbe essere pressoché infinito.

L’insolita veste di Vasco Rossi

Tutto ci saremmo aspettati, tranne che di scoprire il grande Vasco come “ministro di culto”. Ebbene sì, avete capito benissimo. La circostanza è un po’ datata, essendo avvenuta circa undici anni fa, ma resta negli annali.

Nel 2011, infatti, Vasco Rossi officiò le nozze della bellissima Maddalena Corvaglia, che nel maggio 2011 si è sposata con Stef Burns, storico chitarrista della band del Blasco. Nata a Galatina, in provincia di Lecce, nel 1980, a 17 anni, Maddalena Corvaglia partecipa a Miss Italia. E’, però, “Striscia la notizia” a darle la notorietà. E’ lei, infatti, la “velina bionda” dal 1999 al 2002 della fortunata trasmissione ideata da Antonio Ricci. La coppia formata con la mora Elisabetta Canalis è probabilmente la più nota di “Striscia”.

Il matrimonio
Il matrimonio con Vasco officiante (web source)

Insomma, una donna bellissima e, per di più, molto apprezzata dal pubblico. Per le sue nozze con una delle colonne portanti della band di Vasco Rossi non poteva che avere un “ministro di culto” d’eccezione. Proprio lui, il Blasco. Fu lui, nel lontano 2011, a officiare la cerimonia in vece del sindaco di Mirandola, dove si è svolto il matrimonio. Eravate a conoscenza di questa circostanza?

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here