Chuck Norris: non solo arti marziali per lui | Tutti i (quasi) segreti dell’attore

0
258

Chuck Norris è un artista la cui popolarità sfida gli anni e attraversa le generazioni. Ma seppur tutto ed il contrario di tutto sia stato detto su di lui, forse c’è ancora qualcosa che non conosciamo.

Il suo americanissimo nome non tradisce le sue origini nativo americane, un paio dei suoi nonni, infatti, erano di etnia Cherokee ed il suo vero nome è Carlos.

Norris
Chuck Norris, sai tutto di lui? (web source)

La famiglia

Sua madre Wilma Scarberry, una dolce signora che ha compiuto 100 anni, dopo il divorzio dal marito, ha cresciuto i suoi tre figli da sola. Wilma sin da piccola ha affrontato una vita difficile. Nata poverissima, ha trascorso molto tempo in ospedale, precisamente fino agli otto anni a causa di una non meglio precisata malattia. Chuck è grato a sua madre e la porta come esempio di forza e resilienza. Una donna che ha dovuto affrontar la morte di due mariti, un figliastro, due nipoti e di un figlio caduto nella guerra del Vietnam. Colpita dal cancro ha sopportato innumerevoli interventi chirurgici ma non si è mai arresa. Secondo Norris lui stesso è salvo grazie alle preghiere della mamma…

Chuck ha avuto cinque figli da due matrimoni diversi e una figlia da una relazione extraconiugale. La donna gli si è rivelata solo all’età di ventisei anni e lui è stato felice di riconoscerla. Due dei suoi figli, Eric e Mike lavorano nel cinema a vario titolo.

I combattimenti

Il corpo dell’artista marziale porta i segni delle ferite in combattimento. Ne ha dieci e se fin qui è abbastanza normale, forse non tutti sanno che gli sono state inferte prima del 1968. Da quell’anno in poi, non è mai stato più sconfitto. Ha anche inventato un’arte marziale il Chun Kuk Do, derivato dal tangsudo con codice d’onore annesso. Tra le regole: svilupperò al massimo le mie potenzialità in ogni modo; dimenticherò gli errori del passato e farò pressione sulle ambizioni più grandi; sarò sempre in uno stato mentale positivo e comunicherò questa sensazione a tutte le persone che incontro.

Norris
Il funerale di Bruce Lee, si riconoscono Steve McQueen, James Coburn e Chuck Norris (web source)

Norris è stato il maestro di karate di Chad Mc Queen, figlio dell’attore Steve. E’ stato proprio McQueen che ha consigliato Chuck di provare a recitare. Grazie al suo incoraggiamento, Norris comincia a frequentare l’ambiente e conosce Bruce Lee. I due diventano amici e quando Lee muore, Chuck porta la bara a spalla insieme a Steve McQueen.

Ranger per sempre

Dopo aver interpretato la fortunata serie TV, Walker Texas Ranger, l’attore ha ricevuto dallo stato del Texas il riconoscimento di Texas Ranger onorario, “per la sua integrità, i suoi valori e per aver contribuito ad elevare questa carica ad un ruolo quasi mistico”.

Ha anche qualche piccolo vezzo il nostro ranger. A causa dell’età, la sua folta chioma, che ondeggia durante i combattimenti è venuta meno. Per questo indossa quello che potremmo definire “un supporto tricologico” che lo aiuta a sopportare la perdita…

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here