Vittorio Sgarbi grandi preparativi per la rivincita | “Usa la spada contro Mughini”

0
259

E’ diventata virale la sfuriata tra Sgarbi e Mughini al “Maurizio Costanzo Show”. Ma ora il critico d’arte medita la vendetta…

Qualche giorno fa, la lite con Giampiero Mughini ha fatto il giro delle televisioni e dei social. Una scena che ci ha riportato agli anni ’90 e ai primi anni 2000, quando Vittorio Sgarbi impazzava un po’ su tutti i canali a suoni di liti e risse. Ma ora, il grande critico d’arte, medita una grande vendetta…

Lite Sgarbi-Mughini (web source) 17.5.2022 direttanews
Lite Sgarbi-Mughini (web source)

Vittorio Sgarbi è un fine intellettuale. Critico d’arte tra i più apprezzati al mondo, con decine di pubblicazioni. È stato più volte membro del Parlamento e di diverse amministrazioni comunali, tra le quali quella di Milano.

Ma ha ricoperto anche il ruolo di assessore regionale. E anche di sindaco. E’ stato infatti sindaco di Salemi, in Sicilia, dal 30 giugno 2008 al 15 febbraio 2012. Dall’11 giugno 2018 è sindaco di Sutri, in provincia di Viterbo.

Assai presente sui nostri teleschermi, soprattutto come opinionista. Ma negli anni ’90 ha anche curato una breve fascia quotidiana con i suoi “Sgarbi quotidiani”, in cui commentava i fatti di più stretta attualità. A modo suo, ovviamente.

La “vendetta” di Vittorio

Ricorderete la sua rissa, davanti a Giuliano Ferrara, con Roberto D’Agostino. Bicchieri d’acqua addosso e schiaffi. Negli anni ha continuato. Celebri le sue serie infinite ripetute con “capra” o con “pagato”. Oppure quando ha reso famoso ai più Geminello Alvi.

Vittorio Sgarbi - Zorro (Instagram) 17.5.2022 newstv
Vittorio Sgarbi – Zorro (Instagram)

E proprio qualche giorno fa, nel corso del “Maurizio Costanzo Show”, la lite con Giampiero Mughini, giornalista e scrittore, anch’egli noto per la sua costante presenza televisiva, per i suoi look eccentrici e per le sue sfuriate. Sia che si tratti di politica e cultura, sia che si tratti di calcio, essendo Mughini grande tifoso della Juventus.

Insomma, con due personaggi così vulcanici, non potevano che scattare le scintille. E così, dalle parole, grosse, grossissime, si passa alle vie di fatto, con Mughini che stende Sgarbi per terra. Il quale, comunque, non smette di lanciare improperi. Costanzo fa fatica a sedare gli animi, qualcuno, come Paolo Bonolis, se la ride, e, alla fine, bisogna lanciare la pubblicità per riportare la calma.

Ora, però, Vittorio Sgarbi pensa a una “vendetta”. In uno degli ultimi post pubblicati su Instagram lo vediamo con una mascherina in volto. No, non una mascherina per proteggersi dal Covid, come sapete, per quello, Sgarbi ha assunto posizioni molto libertarie. Ma una mascherina nera che ne cela in parte gli occhi: “Don Vittorio de la Vega, in arte Zorro!” scrive infatti a commento dello scatto. E, infatti, qualcuno suggerisce: “Usa la spada contro Mughini”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here