Sabrina Ferilli, solo lei può | Il momento più bello dei David di Donatello

0
869

La grande attrice ha conosciuto un momento di vera gloria sul palco del David, ma ha confessato che il momento più bello lo ha vissuto dietro le quinte.

Sabrina Ferilli è un’icona per tutti gli italiani; è apprezzata ed ammirata sia dagli uomini che dalle donne, mettendo tutti d’accordo. Grazie al suo lavoro, si è meritata il premio speciale alla carriera ai recenti David di Donatello. La consacrazione di una carriera, anche se, Sabrina è rimasta una persona legata alle cose semplici della vita.

Ferilli
Sabrina Ferilli è sempre al massimo (web source)

Una donna tenace

Sabrina incarna la romanità non nel senso macchiettistico, ma nella versione più vera, ha fatto suo l’affrontare la vita con ironia, senza prendersi e prendere tutto troppo sul serio. Questo le ha permesso di incontrare il favore del pubblico e di mantenerlo immutato nel corso di una carriera lunga più di trent’anni.

Dopo il liceo, tenta più volte di entrare al Centro sperimentale di cinematografia di Roma, ma senza successo. La sua carriera comincia quindi dalla porta secondaria, con piccoli ruoli nei film. Ma è un’attrice vera e per questo viene scelta per doppiare Francesca Dellera nella miniserie La bugiarda, il remake di un film del 1965 con Catherine Spaak. Il primo grande successo è del 1994 con La bella vita di Paolo Virzì. Il film le porta il Premio Panorama al Festival di Venezia e il Nastro d’argento alla miglior attrice protagonista, oltre che la sua prima candidatura al David di Donatello.

Sabrina si cimenta anche in teatro con un classico che avrebbe fatto tremare i polsi a chiunque. Recita al Sistina in Rugantino, nel ruolo di Rosetta che fu di Lea Massari, Ornella Vanoni e Alida Chelli. Di certo non ha sfigurato, anzi!

In quegli anni si lascia anche tentare da un calendario. Posa infatti per il calendario di Max. Il successo è clamoroso e ne vengono venduti più di un milione di copie. Per lo scudetto della Roma, come aveva promesso, si esibisce in uno strip tease al Circo Massimo, i tifosi ancora ringraziano.

Finalmente il David

Negli anni Sabrina ha spaziato in tutti i generi ed anche alternando cinema, televisione e teatro. Appare quindi più che meritato il David alla carriera di questa straordinaria attrice, icona dei nostri tempi.

Ferilli
Sabrina e i veri piaceri della vita (Instagram)

Ma Sabrina è ancora legata ai valori semplici della vita, alle cose genuine e in quest’ottica ha pubblicato sul suo profilo Instagram una foto che la ritrae, nella giornata della consegna dei premi, mentre mangia un panino con la mortadella! Alla faccia delle diete mortificanti!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here